Il trucco per non far puzzare le scarpe

Il rimedio per avere delle scarpe sempre profumate è vecchissimo e semplicissimo

Fra tutte le tue scarpe da running – ma pure fra quelle “normali” – c’è sicuramente il paio che ami di più, giusto? Quello con cui ti senti meglio e più a tuo agio. Il problema è che più porti un paio di scarpe e meno lo fai respirare senza i tuoi piedi dentro, più puzza. Inutile girarci attorno: che siano scarpe in fibra naturale, in cuoio o sintetiche non si scappa, alla fine tutte sanno un odore poco gradevole.

Il motivo lo sai: il batteri dei piedi prosperano grazie alla sudorazione che crea l’ambiente umido ideale per farne prosperare ancora di più.

Il rimedio (della nonna)

La cosa stupefacente è che il rimedio per evitare sgradevoli odori lo conosce molto probabilmente anche la nonna: se l’ambiente umido facilita la produzione di batteri bisogna usare qualcosa che stia benissimo in un simile ambiente e che ne tragga anzi forza. Cosa? Le bustine di tè! La bustina di tè infatti è una delle cose più assorbenti che esistano e in cambio restituisce pure il suo gradevolissimo odore. Basta infilarne una o due bustine per scarpa e lasciarle agire quando non usi le scarpe.

Ne parla una celebrità della pulizia di Instagram, Lynsey Queen of Clean, e dice di usarne, ovviamente di nuove e anche di riutilizzarle.

Come? Per le stesse o altre scarpe finché il loro potere non si esaurisce e anche per pulire macchie da specchi e vetri e, infine, come fertilizzante nel terriccio dei vasi di fiori e piante.

Avresti mai sospettato che una semplice bustina potesse avere un ciclo di vita così lungo? Hai sempre avuto l’abitudine di farci il tè e poi buttarla e invece ha tanti altri utilizzi.

Buona lunga e profumata vita alle tue scarpe preferite!

 

 

Altri articoli come questo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.