mamma

Monologo senza respiro

Le giornate si ripetono monotone come il canto di un bonzo tibetano... Seeee, nel mondo dei sogni forse. Il cervello va a mille e gli imprevisti si susseguono. E correre?

Corsa e scoperte

Siamo orgogliosi di pubblicare l'articolo scritto da Gaia che racconta la sua esperienza di mamma-runner e di come una sfida sia diventata una passione.

i post più recenti