ARGOMENTO

felicità

15 minuti di corsa ti cambiano la giornata

Che la corsa faccia bene lo si sapeva. Non si sapeva ancora quanto tempo ci vuole per cambiarti l'umore e aumentare le tue capacità cognitive

Un giorno perfetto

Quanto dura la felicità? C'è una formula per ottenerla? Come definisci la felicità?

Io, Charlene e l’essere RunLovers

È una mattina decisamente fresca di metà dicembre, sono ad Olbia (nel nord-est della Sardegna) e sto correndo da un paio di minuti l’ottava...

6 mesi di lavoro, sei mesi di ferie: la ricetta della felicità?

Il lavoro per Benedict "Ultra Romance" serve solo a farti fare quello che ami: nel suo caso viaggiare con la sua bici. Quindi per 6 mesi lavora, per 6 viaggia.

La scelta

Possiamo sempre scegliere: di tornare bambini, di essere spensierati. Come? Correndo.

Perché i trail runner sono i più fighi del mondo

Partiamo dal presupposto che tutti cerchiamo la felicità. Bene, se dicessi che ho trovato delle persone veramente felici vorresti sapere dove sono e come...

Mea culpa

Nella corsa puoi prendertela solo con te stesso: come nella vita del resto.

Essere un runner

Il difficile è iniziare, ma quando continui e stai bene è come drogarsi. Ed è legale!

12 minuti, ma possiamo chiamarli anche “felicità”

3 mesi fa se mi avessero detto di correre 12' su un treadmill avrei pensato a uno scherzo. Oggi penso che si chiamano felicità, come la corsa.

La ricerca della felicità

Essere più sereni, più leggeri. Come? Con la corsa, ovviamente!

Ultimi articoli

Tutti i benefici della corsa

Dieci ottimi motivi per cui correre è la scelta più giusta che potevi fare

Cosa c’è per cena? Il banana bread

Inizia una nuova rubrica che parla di cibo non solamente dal punto di vista nutritivo ma anche come appagamento dopo un allenamento, e risponde alla domanda "cosa c'è per cena?"

Corri con un pacer virtuale

Ghost Pacer è un prodotto che sfrutta degli occhiali a realtà aumentata per farti correre con un pacer virtuale

Corriamo per andare più lentamente

Sembra un paradosso ma lo è fino a un certo punto: quando corriamo andiamo più veloci ma in realtà vogliamo rallentare per riappropriarci del nostro tempo.

Io, Charlene e lo specchio di Biancaneve

Questo duemilaventi, podisticamente parlando, non è stato di sicuro ricco di cose da ricordare, almeno per quel che mi riguarda. La situazione mondiale e...