Home Triathlon

Triathlon

Triathlon

Home Triathlon

Correre a digiuno, come farlo e perché

La corsa a digiuno in alcuni casi è utile ma va fatta seguendo delle precauzioni e un ritmo precisi, solo così otterremo indiscussi benefici per il metabolismo.

Il giorno di “svacco”

Esistono eccezioni che portano benefici, come il coccolarsi con il cibo che può portare indiscussi benefici alla nostra energia mentale.

Atleta vs Coach

Quanto è importante avere un allenatore ma - soprattutto - quali sono le caratteristiche che deve per aiutarci a concretizzare i nostri obiettivi?

Il risveglio

È mattina. Ti svegli ma non sei sveglio. Inizi e la vera alba la scopri immersa nell'acqua. Un racconto breve ed emozionante che descrive i risvegli di tutti noi.

Perché il Core è il centro di tutto

Questo è il periodo delle foglie che cadono, delle prime nevicate, delle abbuffate natalizie e del core. Ma non letto in romano. ;)

Il fondo lento e la costruzione della base aerobica

È difficile resistere alla tentazione di accelerare ma, in questo caso, chi va piano va sano e costruisce bene la sua base aerobica. Ecco come e perché.

Cos’è la resistenza?

La resistenza e l'allenamento mentale aiutano moltissimo. Soprattutto quando il giusto approccio può decidere se le cose andranno bene o male.

Ciao, mi chiamo Veronica e amo la Nutella

Inizia l'avventura di Veronica su Runlovers e ovviamente la prima cosa da fare è presentarsi. Lasciamo la tastiera a lei...

Benvenuta su Runlovers, Campionessa!

Veronica Signorini arriva su Runlovers, con uno spazio tutto suo. Ci saranno un sacco di cose nuove interessanti di scoprire insieme a lei.

Garmin Forerunner 935: qualche dispetto iniziale e poi grandissimo amore

L'orologio "top di gamma" per il triathlon della casa statunitense che, come al solito, porta l'asticella ancora più su con un dispositivo pressoché perfetto.

L’allenamento che odio di più è quello più utile (dannazione!)

Spingersi oltre, fino a quando sei al limite, è allenante non solo per il fisico ma anche per la mente. Nella corsa, nel triathlon e in ogni disciplina.

Cosa si prova?

È una delle domande a cui è più difficile rispondere. Per farlo bisogna togliersi tutto di dosso e guardarsi dentro. E tu, cosa provi?

SEMPRE CON TE

80,799FanLike
26,974FollowersFollow
15,479FollowersFollow
7,782IscrittiIscriviti

GLI ARTICOLI PIÙ RECENTI

SHOE OF THE WEEK

Brooks Glycerin 17: ascolta le sirene

Mostruosamente morbide e confortevoli ma non lasciarti ingannare: il fatto che siano un piacere da indossare non significa che non siano reattive, anzi

SCELTI DALLA REDAZIONE

Migliorare nella corsa senza correre

Dove eri rimasto? Come puoi migliorarti dedicandoti ad aspetti che spesso non conosci o che reputi secondari? Ti avevo suggerito di curare la corretta tecnica,...