Home Lovers Diario di un maratoneta

Diario di un maratoneta

Diario di un maratoneta

Home Lovers Diario di un maratoneta

Sai la strada per Amburgo, Charlene?

Sono le 5 del mattino del 27 Aprile 2019. L'allarme dei telefoni suona per pochissimo, perché sia io che Michele, il mio compagno di stanza per questo fine settimana, siamo già svegli e lo spegniamo istantaneamente e quasi in contemporanea. Ci alziamo dal letto e controlliamo - forse sperandoci un po' - se fuori stia piovendo, per poter tornare...

RunLovers alla Relay di Milano Marathon, perché correre è festeggiare la vita!

Sono quasi le 9.45 di domenica 7 Aprile, abbiamo appena agganciato il segnale GPS in una zona nuova, non ero mai stato qui a registrare una corsa. Milano, zona porta Venezia. Si corre la Maratona nella capitale economica d'Italia, non vediamo l'ora di partire. Il meteo sembra buono, almeno per quello che dicono le previsioni, anche se prima c'è...

Milano Marathon, Vibrazioni e Spirito RunLovers!

Corro quasi tutti i giorni, a volte un po' più forte, a volte più rilassato. Da quando ho iniziato a correre Maratone ho razionalizzato un po' di più i miei allenamenti, cercando di mettere in mezzo qualcosa di qualitativamente più avanzato rispetto a ciò che facevo inizialmente, ma resto fondamentalmente un cane sciolto della corsa, una specie di cialtrone...

Quanto vale un secondo, Charlene?

Quanto vale il tempo che impieghiamo a fare una corsa come la Maratona? Un secondo non vale nulla , è solo un secondo e la Maratona è soltanto una gara di corsa.

Parli della Maratona di New York, parli dell’essere RunLovers

Men, today we die a little (Emil Zatopek) - But Men, today we're also living so much (ehmmm... Io) Prima di iniziare a raccontare la Maratona di New York appena conclusa, mi preme ringraziare Sportler e la loro iniziativa congiunta con RunLovers che ha permesso tutto questo. È domenica 4 Novembre 2018, il vento arriva da ogni lato sul traghetto che sta portando me...

Di Runlovers e di attese a Central Park

Le ultime quattro settimane di allenamento prima di una Maratona, non so davvero perché, passano in un lampo. Mi è sempre capitato di arrivare al conto alla rovescia quasi senza rendermene conto, forse perché tutte le Maratone che ho corso hanno coinciso con periodi particolarmente pieni di impegni, o perché una volta in dirittura d’arrivo la curvatura spazio-tempo viene...

It’s a long way, long way to New York

L’alba sul lungomare di Napoli è un concentrato di stupore e meraviglia. In qualsiasi direzione si guardi, si trova qualcosa che fa fermare il respiro, e non per l’affanno della corsa. È una mattina di metà settembre, sono qui per lavoro (questo mese viaggerò parecchio) e ho puntato la sveglia alle cinque per poter fare l’allenamento che Charlene –...

Un sogno chiamato New York City Marathon

Per chi corre su lunga distanza è forse la domanda più scontata, quella che sicuramente ci si è sentiti rivolgere già mille volte e che si sentirà ancora tante: e la Maratona di New York l’hai fatta? Da qualche settimana, a questa domanda, rispondo: la correrò il prossimo 4 novembre! Rispondo senza nascondere la felicità, anche se poi mi torna in...

Correre a Londra? Certo!

Anche se sei a Londra per lavoro non vorrai mica rinunciare a farti una corsetta, no?

Chia mon amour

All’inizio dell’anno, rispondendo al post di Sandro su quelli che sarebbero stati i nostri obiettivi per questo 2018, scrissi che mi interessava prima di tutto mantenere e migliorare il mio stato di forma, il che è significato, in buona sostanza, confermare il tempo medio sulla Mezza ed abbassare quello sulla Maratona. Quando domenica mattina ho iniziato il riscaldamento per...

La corsa è sincera, viva la corsa!

Riprendere a correre dopo una Maratona è quanto di più bello possa esserci. Dopo settimane (no, mesi) di allenamenti mirati esclusivamente al poter correre per quarantaduemilacentonovantacinque metri di fila al massimo delle tue possibilità, il poter andare a correre senza pensieri e senza dover badare ai bip dell’orologio è davvero ciò che nella mia testa si avvicina di più...

Io, Charlene e il Breaking3

Quando sei a poche centinaia di metri dal traguardo ormai sfinito e realizzi che potresti farcela a stare sotto le 3 ore cosa fai?

SEMPRE CON TE

81,144FanLike
26,974FollowersFollow
15,764FollowersFollow
7,910IscrittiIscriviti

GLI ARTICOLI PIÙ RECENTI

SHOE OF THE WEEK

Topo Fli-Lyte 3: animo corsaiolo

Ammortizzazione secca, drop contenuto, leggerezza: gli ingredienti per andare più veloce con una scarpa natural ci sono tutti

SCELTI DALLA REDAZIONE

come iniziare a fare yoga

Come iniziare lo yoga e perché migliora le tue performance

Un articolo su come iniziare a fare yoga è doveroso, anche su un sito che parla di corsa e affini. Siamo una community, questo...

Corro per pensare