ARGOMENTO

Attitudine

Blake Wood, l’anima di Hardrock 100

La storia di Blake Wood, di come sia passato dall'essere un designer e programmatore di armi nucleari al diventare un ultrarunner

10 passi per diventare un ultrarunner

Paco ci dà il suo personale vademecum su quali siano i passi per diventare un ultrarunner. E tutto ruota attorno alla parola "rispetto".

14 il numero magico. Il Nolan’s 14

Una scommessa fra amici: una distanza, un dislivello, 14 cime. Da raggiungere una dietro l'altra.

Lunga vita ai dirtbag!

Fa sicuramente discutere la riflessione di Paco sui Dirtbag e sul ruolo del lavoro nelle nostre vite. Ma è una riflessione sana, uno spunto su cui riflettere, che parte da un punto di vista diverso ed estremamente meritevole di rispetto.

FKT in Italia: L’Ortogonale 1

Avete mai sentito parlare di FKT (Fastest Known Time)? è una cosa piuttosto semplice, immediata e affascinante, oltre a esistere fin da prima della nascita...

Trail Work for dummies

Visto che in molti mi hanno contattato per dirmi che gli piacerebbe dare una mano nella pulizia sentieri e a cui è piaciuta l’idea...

Vuoi correre un’ultra? Datti da fare

Rimboccarsi le maniche è una cosa positiva. E anche nella corsa può essere un modo per dare un contributo all'ambiente e stringere legami. Come nelle ultra.

Bere responsabilmente

Siamo sempre portati a credere che le rivoluzioni più grandi abbiano a che fare con la tecnologia più avanzata, microchip e computer. Balle. Una delle...

Walter Hendloser, 50 gare da 100 miglia in un anno: è record

Da un rapido calcolo, sono 8.000 chilometri. In realtà Walter ne ha corsi più di 11.000 e la sua storia è bella, da leggere e riflettere.

Un gioco da ragazzi

Un punto di vista diverso e, per certi versi, estremo sugli sport di endurance. Con un protagonista, Luke Sanchez, che a 15 anni è il più giovane finisher di Javelina Jundred 100.

Tutta questione di leoni di montagna e fibbie

Come nasce la fibbia che caratterizza i finisher delle 100 miglia? Da dove è iniziata questa tradizione? Tutte le risposte che cerchi, eccole qui!

Punizione

Perché la corsa viene considerata una punizione anziché una necessità? Già, è proprio una bella domanda che si pone da sempre anche Paco!

News più recenti

Il latte di mandorla siciliano

Sorseggiato con del ghiaccio sotto il patio e un libro in mano guardando le onde. Ecco la vera Estate siciliana

L’alimentazione dopo l’allenamento

In che maniera e con cosa bisogna alimentarsi dopo un allenamento? Vediamo nel dettaglio come gestire l'allenamento anche nell'alimentazione

Il caldo può farti correre meglio

Correre con il caldo non è solo un ottimo allenamento mentale ma anche fisico: ecco perché, secondo la scienza

Brooks Glycerin 18, missione morbidezza e protezione

Più morbide, più leggere, sempre reattive e versatili: ecco la 18a versione delle Brooks Glycerin

Wilson Kipsang squalificato per 4 anni

Dopo le indagini, la sentenza: quattro anni di squalifica per Wilson Kipsang

Basta pancia! Ecco come farla diminuire in poche mosse

Come diminuire la pancia? Con la triade: alimentazione, allenamento e recupero/riposo. E qualche accorgimento.

Correre fa bene alla memoria, migliora come pensi, ti rende felice

Nuove ricerche confermano che correre non solo fa bene al cervello ma aumenta le capacità mnemoniche e quelle motorie