Iaia Guardo

Si dice che, all'inizio, Lewis Carroll avesse scelto lei e che il romanzo si intitolasse Maghetta nel Paese delle Meraviglie ma lei, volendo rimanere nell'ombra per continuare i suoi progetti di conquista del mondo, rifiutò la parte di protagonista per lasciarla ad Alice. Dalle pendici dell'Etna, Maghetta cucina, fotografa, disegna e continua a progettare la conquista del mondo; infatti le sue giornate durano circa 144 ore (12 al quadrato). Per reggere questi ritmi infernali corre tutti i giorni almeno per un'ora, poteva essere altrimenti? È figlia di un grande maratoneta. Ha pubblicato per Mondadori scalando le classifiche e donando alla Ricerca per il Cancro il suo ricavato. Continua a scrivere, disegnare, cucinare, fotografare inarrestabilmente.

La colazione del runner: marmellata! Un classico ma con variazione

La fine dell'estate corrisponde anche alla conservazione dei prodotti stagionali che presto non troveremo più. Se per alcuni questo rimane un "metodo antico" perché...

I panini ripieni e golosi per un indimenticabile pic-nic

Questi panini imbottiti non sono buoni, ma semplicemente buonissimi. Qualora ti cimentassi a prepararli scoprirai di non poterne più fare a meno. Puoi farne...

Ceci croccanti: lo snack perfetto per noi runner

Quanto sono buoni i ceci croccanti? Sani, leggeri e strepitosamente buoni e facili da preparare. Proteici, speziati e golosi questi ceci ti piaceranno eccome.

La torta alle carote più leggera e buona del mondo

Una torta leggera, senza burro uova e latte. Perfetta per chi soffre di intolleranze ma non vuole rinunciare al gusto. La torta di carote più buona del mondo è questa. Non ne esistono altre.

Latte vegetale: tutte le ricette

Nell'ultimo decennio l'uso e il consumo del latte vegetale - "bevanda", per quelli che amano la precisione - è aumentato incredibilmente. Si tratta di...

i post più recenti