AUTORE

Elisabetta Molteni

40 POSTS
0 COMMENTS
Nata in sella a una moto da cross, sa smontare una forcella e modificare un carburatore. È premio Nobel in organizzazione della giornata e ottimizzazione del tempo. I ben informati dicono che i suoi orologi hanno 29 ore e che riesce a scrivere anche quando dorme.Divisa tra lavoro, famiglia e vita quotidiana, corre veloce e osserva. Tutto. Parla di: Lifestyle su girls.runlovers.it

Fenomenologia della donna runner

Che fauna femminile si incontra alle gare? Almeno di quattro tipi...

La matematica del benessere

Credo poco alla solidarietà femminile, ancora meno alla non competitività tra donne. Che sia ora di ricredermi?

Pane e corsa

Il cibo e la corsa sono due strumenti per curare l'anima. Certo, se pensi troppo alla corsa, magari bruci il cibo però è un problema davvero così grande?

La primavera della vita

La primavera si ripete, ciclica. La vita cambia ed è cambiata dagli avvenimenti, ma trova sempre una primavera da cogliere.

News più recenti

Corriamo per andare più lentamente

Sembra un paradosso ma lo è fino a un certo punto: quando corriamo andiamo più veloci ma in realtà vogliamo rallentare per riappropriarci del nostro tempo.

Io, Charlene e lo specchio di Biancaneve

Questo duemilaventi, podisticamente parlando, non è stato di sicuro ricco di cose da ricordare, almeno per quel che mi riguarda. La situazione mondiale e...

Correre in sicurezza

Sono poche regole e servono a correre sempre in sicurezza. Per evitare spiacevoli inconvenienti

La mezza di Monza si correrà, davvero

Dopo mesi di cancellazioni, la Ganten Monza21 Half Marathon si farà. Le iscrizioni sono aperte

Come correre nel caldo davvero caldo

C’è il caldo e c’è il caldissimo: ecco i consigli di un atleta per correre con il caldo caldissimo