Home Autori Posts by Andrea Masotti

Andrea Masotti

8 ARTICOLI 3 COMMENTI
Andrea è gentile e cordiale ma, soprattutto, è un grande osservatore. Durante le sue corse non c'è nulla che gli sfugga e - durante le sue notti insonni - si applica moltissimo a catalogare le diverse tipologie di runner che incontra. Siamo riusciti a raggiungere i suoi file nascosti e li pubblichiamo. Non prendetevela con lui: non è cattivo, è che lo disegnano così.

361° Stratomic: la chimera

361° presenta una scarpa che può sorprendere per le sensazioni e per come ti permette di raggiungere il limite nel comfort. Una valida alternativa da provare.

Tartarunner, ti vogliamo bene!

Tutti conosciamo qualche tartarunner ed è impossibile non volerle bene!

Sei anche tu un runner stoico?

C'è chi corre per divertirsi, chi corre per godersi il momento, chi corre per stare in forma. E c'è chi corre per soffrire: lui!

La scelta del runner amish

C'è chi vede la corsa come sofferenza, per scelta. E se c'è un modo per aumentare la difficoltà, non ci pensa due volte. (si scherza, eh) ;)

Il runner dipendente dalla tecnologia? Ce l’abbiamo!

Hanno i polsi occupati e più batterie di una centrale elettrica. Sono i runner tech-geek. Ti ci riconosci?

Il runner nostalgico

Arriva da tempi che nemmeno ricordiamo ma ha sempre tutto il nostro immenso rispetto e, anche se lo prendiamo un po' in giro, gli vogliamo bene: il runner nostalgico.

Tipi di runner: i Posers!

Quanti tipi di runner esistono? Infiniti! Però noi vogliamo catalogarli lo stesso e iniziamo questa ricerca con "i Posers". Ti ci riconosci?

Non sono un runner, corro

Niente etichette questa volta: Andrea dice "Io non sono. Io faccio"

SEMPRE CON TE

84,197FanLike
26,974FollowersFollow
15,764FollowersFollow
8,130IscrittiIscriviti

GLI ARTICOLI PIÙ RECENTI

SHOE OF THE WEEK

Topo Athletic Magnifly 3, il natural comodo, molto comodo

Il natural running raramente è stato più comodo. E non può che far piacere

SCELTI DALLA REDAZIONE

La forza di volontà

La forza di volontà è la principale alleata della motivazione. Ma va messa nelle condizioni migliori per esprimersi appieno.

Fare il pane