Queste cose non le puoi portare in aereo

Un elenco di cose sorprendenti e meno che non puoi portare nel bagaglio a mano in aereo

Nel gergo della rete si dice [O.T.] cioè “Off Topic” quando si parla di qualcosa che non riguarda gli argomenti normalmente trattati in un ambito specifico. Tipo: sei in un gruppo di discussione sul calcio e uno dice “Oh, a proposito: la bistecca mi piace al sangue”. Questo è un off topic.

Tutta questa introduzione per dire che l’argomento di questo articolo è un po’ “O.T.” rispetto a ciò di cui si parla normalmente qui ma è anche vero che tutti i runner viaggiano e che viaggiare leggeri è sempre più un esigenza: per comodità, velocità e per spendere meno (ogni compagnia aerea ormai ti fa pagare anche uno spillo in più).

Diciamo insomma che anche tu partecipi al campionato de “Il più completo bagaglio a mano del mondo” e che hai sviluppato tecniche di compressione e sottovuoto che alla NASA ti cercano come consulente. Orbene: per quanto tu sia imbattibile, questi sono oggetti o cose che non puoi comunque portare nel bagaglio a mano. Dalle più ovvie alle “chi l’avrebbe mai detto che!”.

1. Esplosivi e armi

Military hand grenade throwing, pulling on a white background.

Beh, questa era facile. La norma è stata però introdotta perché negli USA (non sorprendentemente) le autorità aeroportuali trovavano non raramente munizioni nei bagagli dei passeggeri. Assieme a proiettili e qualsiasi tipo di esplosivo è ovviamente vietato portare armi di qualsiasi genere, comprese quelle da paintball, repliche di armi da fuoco e anche giocattoli per bambini di tal forma. Insomma: qualsiasi oggetto che sia un’arma o che le assomigli è bandito.

E il divieto riguardante le armi non si limita a quelle da fuoco: anche gli attrezzi per arti marziali, i tirapugni, mazze e gli spray al peperoncino o simili non possono salire sull’aereo con te. E fra gli oggetti contundenti ce n’è pure uno della nonna: esatto, i ferri da maglia non sono ammessi. Oltre ovviamente alle forbici di una certa misura e ai coltelli e alle siringhe, se non disponi chiaramente di una dispensa medica.

Analogamente è vietato trasportare esplosivi in polvere, dinamite, esplosivi plastici e granate a mano. Ci spiace, ma le regole sono regole. \
E se è ovvio che ci sia il divieto per questo genere di cose, un po’ meno intuitivo lo è per i fusibili, i fiammiferi o le ricariche degli accendini. Presta attenzione anche ai richiami di alcuni gadget tecnologici: è raro ma ogni tanto qualche cellulare o notebook viene richiamato per difetti alle batterie e in molti aeroporti non ti faranno imbarcare con un dispositivo segnalato come potenzialmente infiammabile.

2. Liquidi

Forse non tutti se lo ricordano ma è a causa di un fallito attentato aereo del 2006 con esplosivi liquidi che dobbiamo il divieto di portare liquidi in quantità superiori ai 100 ml nel bagaglio a mano. Divieto aggirabile dividendo in recipienti più piccoli quei liquidi e facendoli controllare al controllo bagagli. È importante ricordare che il divieto di portare liquidi non si applica solo alle bibite ma anche ai cosmetici, che per fortuna sono sempre trasportati in quantità modeste.

3. Cibo, frutta e vegetali

In questo caso le regole si fanno più complicate. Per i voli esterni agli USA è consentito trasportare frutta e verdura in forma solida (non gel o frullati!) mentre all’interno degli USA non è consentito alcuno spostamento di questi generi in forma solida, per timore della diffusione di parassiti o malattie.

E le zuppe? Non sono ammesse, perché rientrano nelle categoria dei liquidi. Ma poi, cosa ti viene in mente di mangiare una zuppa fredda in volo?

4. Attrezzatura sportiva

Closeup of a male golfer holding a six iron behind his body. Man has a Golf Glove on his hand. Horizontal format over a light to dark gray background.

Partiamo con le buone notizie: scarpe e abbigliamento da corsa sono ben accette ovunque, quindi puoi (e devi!) metterle nel bagaglio a mano!
Discorso diverso per mazze da baseball, da hockey, da golf o da polo (chi non ha una mazza da polo?) che è vietato portarsi in cabina.
Esattamente come pattini da strada, tavole da surf (a parte che dove le metti eventualmente?), canoe, sap/pad e purtroppo anche le freccette e i birilli da bowling (e qui ci uniamo al tuo “E perché mai?”).
Annoverate fra gli oggetti taglienti – anche se rientrano nell’insieme delle attrezzature sportive – anche i paletti per le tende.
Invece le palle puoi portarle, tipo il pallone da calcio.

Pronti per partire? Spiace per la spada laser che volevi tanto portare ma… si può! Esatto: la spada laser di Guerre Stellari è consentita perché è chiaramente un gioco ed è facilmente riconoscibile come tale. Questo è il potere della Forza!

(Credits immagine principale: AlesMunt on DepositPhotos.com)

Altri articoli come questo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.