New Balance Fresh Foam More v4: tanta roba

“More” di nome e di fatto. Perché questo modello New Balance è di più in tutto, ma per buoni motivi

Le nuove New Balance Fresh Foam More v4 hanno il Fresh Foam sia nel nome che nell’aspetto: non si può infatti dire che, con quell’intersuola così spessa e importante, passino inosservate. E se le cose hanno la capacità di comunicare anche a livello psicologico, quello che ti dicono queste scarpe è: comodità, ammortizzazione, reattività.

Lo vedi dal loro aspetto e lo capisci ancora di più dal nome: queste scarpe sono “More”, sono “più”.

Il tutto in numeri

Ci sono dei numeri che ricorrono nelle Fresh Foam More v4 e chi è appassionato di numerologia non potrà non farci caso (ma anche chi non lo è): il 4, con molti suoi multipli.

4 è il numero della versione, essendo la quarta versione delle FF More.
4 è il drop, il che le rende delle maximal con una pronunciata tendenza al natural running: drop molto contenuto per una corsa il più possibile naturale ma anche comodità data dalla “molta sostanza” sotto il piede
6% (che sta nel 24, non rovinarmi il discorso sui numeri!) è l’aumento di reattività di questa intersuola, per spingerti ancora oltre e più velocemente.
160: euro, cioè il loro prezzo, nei migliori negozi di sport o negli store monomarca o in quello online New Balance (a oggi non sono ancora presenti ma lo saranno a breve).

mmorwt4_2.tif

E poi c’è la tomaia in morbido mesh ingegnerizzato che dare sostegno alla tua corsa e garantire traspirabilità massima, con in più dettagli riflettenti per essere sempre visibile anche al buio.

Privilegiando comodità e reattività, queste New Balance si impongono per il design e per le scelte apparentemente esagerate in termini di materiale usato. Ma è per un buon motivo: farti correre meglio e più a lungo. Sempre con la massima protezione.

Altri articoli come questo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.