Teufel AIRY SPORTS: lasciati ispirare!

I nuovi auricolari sportivi in-ear del brand tedesco

Tempo di lettura: 4 minuti

Se, come me, ti piace ascoltare musica mentre ti alleni (e non solo musica) le nuove AIRY SPORTS di Teufel sono gli auricolari sportivi bluetooth che fanno al caso tuo! Io le sto testando da circa due mesi e ora sono pronta per parlartene in modo approfondito. E sono certa che ne sarai entusiasta anche tu e vorrai metterla nella tua prossima wish list (piccolo spoiler, tanto zio Big non ci ascolta… a breve usciranno anche quelle di RunLovers!)

Come sono fatte

Leggere e impermeabili, innanzitutto. Le AIRY SPORTS pesano solo 20 gr. e hanno la certificazione IPX7 – su una scala di valore che va da 1 come minimo a 8 come massimo – per l’impermeabilità da liquidi. La classe IP è una certificazione internazionale che standardizza il livello di protezione dei dispositivi alla penetrazione di solidi e liquidi. IP, infatti, vuol dire proprio Ingress Protection. IPX identifica il grado di impermeabilità (o meno) rispetto ai liquidi.

Con le AIRY SPORTS puoi quindi correre sotto la pioggia, sudare (se sei come me, tantissimo) ma anche nuotare (immersione temporanea fino ad un metro) e fare la doccia.

Ma è la tecnologia Teufel a impressionare e rendere gli auricolari AIRY SPORTS tra i migliori che abbia mai provato (e ne ho provati tanti). Per cominciare, la tecnologia Bluetooth utilizzata, che impiega dei codec Qualcomm apt-X® e AAC: entrambi garantiscono una qualità audio – trasmessa in sincrono – vicina al formato CD, dunque suono pulito decisamente fedele a come è stato prodotto e, grazie al driver HD lineare da 12mm, zero distorsioni, controllo dei bassi (che potrebbero essere più pronunciati) e precisione sugli alti su qualsiasi dispositivo. E poi, e questa è veramente una figata pazzesca, puoi gestire l’equalizzatore regolandolo individualmente oppure scegliendo tra i diversi settaggi di configurazione. Attraverso la app Teufel Headphones, (gratuita, disponibile sia per sistemi operativi iOS che Android), necessaria per associare le cuffie ai dispositivi, puoi infatti modificare l’equalizzatore a seconda di ciò che stai ascoltando: aumentare la potenza dei bassi se stai ascoltando musica rock optando per l’omonima funzione oppure scegliere tra classica, pop, playlist e anche podcast, per non perderti nessuna sfumatura delle voci di Sandro e Martino.

Eccellente anche la durata della batteria, in Lithium-Ion: fino a 25 ore di riproduzione audio, ricarica massima e completa in meno di tre ore (intorno all’ora se sei a metà circa). Per quanto riguarda il Bluetooth, il produttore dichiara 10 metri lineari quali distanza massima dal dispositivo: nei miei test all’aperto sono arrivata fino a 14 metri lineari; al chiuso la distanza si riduce tra i 6 e gli 8 metri cambiando stanza e secondo lo spessore dei muri.

Indossabilità

Non so tu, ma per me il comfort è molto importante: mi è capitato di avere auricolari sportivi top di gamma ma fastidiosi da tenere nell’orecchio o con tendenza a muoversi/uscire così come cuffie entry-level, non particolarmente brillanti sulla riproduzione del suono o sulle funzioni ma confortevoli da indossare. Perché, diciamocelo: se ti devi fermare ogni km per sistemare cuffie che si spostano o recuperare telefono ogni volta che devi cambiare brano finisci per non goderti la corsa.

Le AIRY SPORTS si indossano tramite ganci morbidi in silicone; nonostante siano lisci restano ben agganciati alle orecchie anche se ti muovi molto (ci ho pure ballato) e non danno fastidio anche se indossi gli occhiali. La tracolla è regolabile e lunga quanto basta per avere il telecomando in linea – che ti permette di accedere a tutte le funzioni – a portata di mano, anzi di centimetro. Il telecomando ha una buona ripartizione dei pulsanti (pulsanti + e – sui lati, pulsante O con anche funzione di on/off) ma avrei gradito un maggiore spessore dei simboli sul soft touch per individuare meglio il tasto prescelto. Tre le ear-tips incluse nella confezione: small, medium (che uso io) e large.

Cosa fanno

Capitolo funzioni. Oltre a riprodurre musica, con le AIRY SPORTS, ci puoi anche, ovviamente telefonare: il vivavoce ha tecnologia Qualcomm® cVc ™ per chiamate wireless, con Skype, FaceTime, Meet ecc ecc e con controllo vocale tramite Google/Siri. Vero valore aggiunto di questi auricolari la funzione ShareMe che permette di collegare due cuffie tramite app: tu devi solo impostarlo la prima volta nella app e le AIRY SPORTS inviano il segnale in modalità wireless e con sincronizzazione labiale a un secondo paio di AIRY SPORTS.

Ok, tutto bellissimo ma… quanto costano? (so che ci stavi pensando).

E qui altro plus: Teufel adotta una politica di vendita che non prevede intermediari, tanto da non esserci dealer o distributori italiani del marchio berlinese.

Le AIRY SPORTS si acquistano online direttamente sul sito teufel con spedizione e reso gratuiti: esatto, anche il reso. Infatti se non sei soddisfatto del tuo acquisto hai ben 8 settimane di prova e, appunto, reso gratuito.

Il prezzo delle AIRY SPORTS è di 119,90 euro (ma ora sono in offerta a 99,99 euro) e ben cinque i colori disponibili: Night Black, Moon Gray, Steel Blue (come le mie), Colar Pink e Arctic Blue.

 

Altri articoli come questo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.