Runlovers Awards: le migliori scarpe da running del 2021

Ecco i Runlovers Awards: la nostra selezione delle migliori scarpe da running del 2021. Tante categorie, tanti modelli, tantissima qualità.

Tempo di lettura: 4 minuti

Si avvicina la fine dell’anno e, come spesso accade in questo periodo, si tirano le somme su tutto quello che hai fatto. Così è stato anche per noi ed eccoci quindi a ripensare a tutte le scarpe che abbiamo provato e a eleggere quelle che ci sono piaciute di più.

Il criterio di scelta è stato molto semplice: abbiamo cercato di rispondere alla semplice domanda “quale sceglieresti senza riflettere troppo?”. Che, in verità, significa averci pensato molto prima.

Solo un’altra piccola annotazione: abbiamo cercato di creare delle categorie specifiche perché, in base all’utilizzo, ci sono modelli diversi. Fermo restando che abbiamo eletto anche la miglior scarpa da running del 2021 (secondo noi). E partiamo proprio da questa.

Miglior scarpa: HOKA ONE ONE Mach 4

Stranamente non ci sono state grandi discussioni, anzi, le HOKA ONE ONE Mach 4 hanno vinto all’unanimità il titolo di Miglior scarpa da running del 2021.

Sono la versione senza carbonio delle HOKA Carbon X 2. Leggere, flessibili, veloci, ammortizzate, divertenti, sono delle scarpe che non vedi l’ora di uscire a correre per metterle ai piedi. Non sono delle scarpe da lunghissimo ma in questa categoria ci va la scarpa che ci è piaciuta di più in assoluto e, senza dubbio, è la Mach 4.

Se vuoi approfondire, ne parliamo meglio qui.

Migliore novità: adidas 4DFWD e HOKA Bondi X

Nella categoria “Miglior Novità” abbiamo l’unico ex aequo, per il semplice fatto che entrambe queste scarpe meritano attenzione e vanno premiate per l’innovazione che hanno portato nel mondo del running.

Da un lato troviamo le adidas 4DFWD, la prima scarpa da running con l’intersuola stampata in 3D. Grazie alla particolare disegno “a farfalla” dei moduli all’intersuola, l’energia verticale dell’atterraggio viene proiettata in avanti. È una tecnologia di cui, secondo noi, sentiremo parlare molto. Qui trovi la recensione delle adidas 4DFWD.

Un’altra novità che ci ha impressionato sono le HOKA Bondi X. Ed è ironico perché, se da un lato abbiamo scelto come miglior scarpa le Mach 4 che sono senza carbonio, la miglior novità arriva dall’aggiunta della piastra in carbonio alle Bondi. Diversamente da quanto puoi pensare, non vuole essere una scarpa da prestazione pura ma il carbonio, in questo caso, serve per amplificare il divertimento. Per la prima volta è stato inserito il carbonio in una scarpa molto ammortizzata e il risultato è stato sorprendente. Se vuoi approfondire, qui c’è la recensione.

Miglior scarpa ammortizzata: Puma Magnify Nitro

“Miglior scarpa da running ammortizzata” è la categoria in cui c’è sicuramente più concorrenza ma le PUMA Magnify Nitro l’hanno vinta per molti motivi. Il principale è sicuramente la nuova mescola Nitro lanciata dal brand tedesco quest’anno che – grazie all’infusione con azoto – rende la scarpa leggera, confortevole e reattiva.

Se vuoi approfondire, qui trovi la recensione completa.

Miglior scarpa per iniziare: Under Armour HOVR Infinite 3

Esiste una “Miglior scarpa per iniziare a correre”? Secondo noi sì. Ed è la Under Armour HOVR Infinite 3. In verità, ciò che mette molti prodotti del brand statunitense in questa categoria è la possibilità di connettere le scarpe con lo smartphone e l’app MapMyRun che mette a tua disposizione un vero e proprio coach che ti accompagna durante le tue corse e corregge la tua tecnica per farti correre nel modo giusto.

Miglior scarpa veloce: adidas Adizero Adios 2.0

Hanno vinto moltissime gare ed era impossibile non vincessero anche la categoria Miglior Scarpa Veloce. Le adidas Adizero Adios Pro 2.0 segnano un nuovo passo per le scarpe veloci. Sul piano tecnologico, le Energy Rods accoppiate alla piastra in carbonio al tallone rendono la transizione molto fluida e reattiva. Sono comode, per quanto comoda può essere una scarpa nata per battere i personal best, ma soprattutto rendono molto divertente l’esperienza di corsa. Se vuoi saperne di più, qui c’è la nostra recensione.

Miglior brand: HOKA ONE ONE

L’elezione di HOKA ONE ONE come Miglior Brand per le scarpe da running è legata alla quantità di modelli HOKA che ci siamo ritrovati in shortlist.

Oltre alle vincitrici Mach 4 e Bondi X, una menzione particolare va fatta alle Clifton 8, alle Rocket X, alle Carbon X 2, alle Rincon, alle Speedgoat, alle Bondi. Tanti modelli, tutti ben riusciti, soprattutto dal punto di vista dell’esperienza di corsa, nel giusto equilibrio tra innovazione, divertimento, prestazione e affidabilità.

(Credits immagine principale: Elnur_ on DepositPhotos.com)

Altri articoli come questo

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.