Il lievito alimentare e una ricetta che ti stupirà

Tempo di lettura: 2 minuti

Chi mi segue da un po’ sa che: pasta, pizza e caffè sono la malefica triade. Non riesco proprio a farle bene, queste preparazioni. Fammi fare i macaron ma non la pasta, ti prego.

Se c’è qualcosa che faccio peggio del caffè e della pizza, di certo parliamo della pasta. Ma questa, incredibilmente, mi riesce davvero bene. È semplicissima, per carità e quindi nulla di eclatante e nuovo. Saprai fare di certo la pasta meglio di me quindi come sempre: zero intendo di insegnare, ci mancherebbe. Però ecco, magari non hai mai provato il lievito alimentare *disse fischettando*

E vorrei stupirti perché è semplicemente: buonissimo! Non ti scrivo la ricetta, appunto perché sarebbe un’offesa visto che sono un’incapace in genere con la pasta. Ma il segreto della punta di concentrato di pomodoro e lievito alimentare farà la differenza. Ne ho parlato diverse volte ma nel caso non lo sapessi:

Cos’è il lievito alimentare?

Il lievito alimentare in scaglie viene utilizzato da chi segue un’alimentazione veg o semplicemente equilibrata per sostituire in qualche modo il formaggio e dare densità e consistenza . È un lievito di birra essiccato che non provoca alcun disagio o fastidio intestinale. Ha un sapore molto persistente e gradevolissimo, che ricorda vagamente alcuni formaggi. È ricco di proteine e diverse vitamine del gruppo B. In genere se ne usano dai 3 cucchiaini sino ad arrivare a sei nella totalità di un giorno. Io lo amo particolarmente e lo uso nei più disparati modi.

Per il sugo:
250 grammi di funghi champignon affettati finemente
Olio extra vergine d’oliva
Una cipolla grande
Mezzo cucchiaino di sale
Pepe nero macinato sul momento
Vino bianco (120-130 ml circa)
Una manciata di piselli freschissimi appena sgusciati
Aglio se ti piace (per il soffritto con l’olio. Poi da togliere)
Una punta di concentrato di pomodoro
500 ml circa di besciamella (io ne ho fatta una vegana in casa)
Una generosa manciata di lievito alimentare

Altri articoli come questo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.