Tor des Hamsters: la gara a Km 0 di Stefano Gregoretti

Articoli correlati

Corri con un pacer virtuale

Ghost Pacer è un prodotto che sfrutta degli occhiali a realtà aumentata per farti correre con un pacer virtuale

La mezza di Monza si correrà, davvero

Dopo mesi di cancellazioni, la Ganten Monza21 Half Marathon si farà. Le iscrizioni sono aperte

Non ci puoi fermare

Il nuovo video Nike incita a unirsi contro le divisioni di ogni tipo e lo fa usando una tecnica cinematografica molto particolare

Salomon si prepara al 2021 con tantissime novità

Le novità per il 2021 sono tantissime in casa Salomon. E soprattutto sono pensate per tutti i piedi e tutti i terreni
Sandro Siviero
Sandro Siviero (detto BIG): vive, lavora, scrive e corre in una località sconosciuta a tutti, localizzata dall'intelligence in una non meglio definita area nelle terre di Mordor. Big è una sorta di entità grigia che tutto vede e tutto controlla. Essere mitologico, ai collaboratori di RunLovers è concesso vederlo solo in occasione delle festività nazionali della Papuasia e solo in fermo immagine. Cioè mentre corre.
 Qua dentro è quello che decide chi vive e chi muore e, per questo, noi lo amiamo di un amore disinteressato e spontaneo.

Tempo di lettura: < 1 minutoQualche giorno fa ci siamo sentiti con Stefano Gregoretti al telefono e lui ha sollevato una riflessione importante che condivido: “anziché lamentarci e fare polemica, perché non cerchiamo di fare qualcosa di utile e importante?”. Come non essere d’accordo con il suo punto di vista?

Detto, fatto.

Stefano infatti da qualche giorno ha lanciato il suo evento per domenica prossima 29 marzo: Tor del Hamsters (La “Tor” dei criceti). Una corsa a cui ciascuno può partecipare da casa sua impegnandosi a versare una simbolica quota di partecipazione di – almeno – 10 € direttamente alla Protezione Civile per l’Emergenza Coronavirus.

Ecco le parole di Stefano:

Corsa attorno a casa, oppure su un tapis roulant, salto della corda, piegamenti, flessioni, addominali, in cortile o in mezzo al salotto… non è che siano proprio le cose più utili del mondo, diciamocelo… ma in questo momento è utile farlo per mantenere un minimo di allenamento e soprattutto lucidità. Anche in questo momento ricordiamo che il movimento fa sempre bene, e lo dobbiamo fare in casa, per noi stessi e per gli altri. Dura però senza una gara…

MA… Visto che non c’è nessuna gara, perché non organizzarne una noi?
Una gara a km zero, tutti insieme, ognuno a casa propria.
Una gara dove ognuno definisce il proprio obiettivo.
Una gara senza podio, una gara dove se partecipi vinci per davvero!
Una gara dove mostriamo la forza e la positività di noi sportivi.
Una gara dove dimostriamo a noi stessi che con poco possiamo renderci utili supportando chi è direttamente in prima linea.
Facile? FACILISSIMO.
Leggete il regolamento! E partecipate!

Per tutte le informazioni ti consiglio di andare sulla pagina Facebook dell’evento, in cui troverai ogni dettaglio.

Non resta che iniziare a fare riscaldamento per divertirci e allenarci insieme per una buona causa.

Altri articoli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

News più recenti

Corri con un pacer virtuale

Ghost Pacer è un prodotto che sfrutta degli occhiali a realtà aumentata per farti correre con un pacer virtuale

Corriamo per andare più lentamente

Sembra un paradosso ma lo è fino a un certo punto: quando corriamo andiamo più veloci ma in realtà vogliamo rallentare per riappropriarci del nostro tempo.

Io, Charlene e lo specchio di Biancaneve

Questo duemilaventi, podisticamente parlando, non è stato di sicuro ricco di cose da ricordare, almeno per quel che mi riguarda. La situazione mondiale e...

Correre in sicurezza

Sono poche regole e servono a correre sempre in sicurezza. Per evitare spiacevoli inconvenienti

La mezza di Monza si correrà, davvero

Dopo mesi di cancellazioni, la Ganten Monza21 Half Marathon si farà. Le iscrizioni sono aperte

Come correre nel caldo davvero caldo

C’è il caldo e c’è il caldissimo: ecco i consigli di un atleta per correre con il caldo caldissimo

Non ci puoi fermare

Il nuovo video Nike incita a unirsi contro le divisioni di ogni tipo e lo fa usando una tecnica cinematografica molto particolare

Scelti dalla redazione

Ti scrivo su Telegram

Nasce il canale ufficiale Runlovers su Telegram. Lì ti avviseremo in tempo reale sull’uscita di nuovi post, news, appuntamenti e approfondimenti.

Aumentare la velocità nella corsa

Correre più veloce è insito nell'uomo. Se una volta lo facevamo per cacciare, ora è puro spirito di miglioramento. Ecco i metodi per aumentare la velocità.

Correre in gravidanza: rischi e benefici da conoscere

Attenzione: questo articolo vuole solamente fornirti delle indicazioni generali per introdurre un argomento su cui riceviamo molte domande. Poiché siamo tutte diverse, il consiglio...