Tor des Hamsters: la gara a Km 0 di Stefano Gregoretti

Articoli correlati

Brooks Virtual 5K per il Global Running Day: tutti insieme, anche fisicamente, in un’opera d’arte

Brooks, in occasione del Global Running Day, organizza una Virtual 5K per celebrare il running e creare un'opera d'arte con i partecipanti

Nike Alphafly NEXT%: le scarpe dell’uomo più veloce del mondo sono in vendita

Dai piedi dell'uomo più veloce del mondo alla strada: le Nike Alphafly Next% del record di velocità sono in vendita

Il nuovo spot Nike per dirci che ci rialzeremo

Nike ha fatto un nuovo spot in cui non parla dei suoi prodotti ma della sua visione del mondo. E dice che i campioni sono quelli che non smettono mai di sperarci. E tu sei così?

Si farà la maratona di New York?

Il sindaco Bill de Blasio, comprensibilmente, dà risposte evasive
Sandro Siviero
Sandro Siviero (detto BIG): vive, lavora, scrive e corre in una località sconosciuta a tutti, localizzata dall'intelligence in una non meglio definita area nelle terre di Mordor. Big è una sorta di entità grigia che tutto vede e tutto controlla. Essere mitologico, ai collaboratori di RunLovers è concesso vederlo solo in occasione delle festività nazionali della Papuasia e solo in fermo immagine. Cioè mentre corre.
 Qua dentro è quello che decide chi vive e chi muore e, per questo, noi lo amiamo di un amore disinteressato e spontaneo.

Tempo di lettura: < 1 minutoQualche giorno fa ci siamo sentiti con Stefano Gregoretti al telefono e lui ha sollevato una riflessione importante che condivido: “anziché lamentarci e fare polemica, perché non cerchiamo di fare qualcosa di utile e importante?”. Come non essere d’accordo con il suo punto di vista?

Detto, fatto.

Stefano infatti da qualche giorno ha lanciato il suo evento per domenica prossima 29 marzo: Tor del Hamsters (La “Tor” dei criceti). Una corsa a cui ciascuno può partecipare da casa sua impegnandosi a versare una simbolica quota di partecipazione di – almeno – 10 € direttamente alla Protezione Civile per l’Emergenza Coronavirus.

Ecco le parole di Stefano:

Corsa attorno a casa, oppure su un tapis roulant, salto della corda, piegamenti, flessioni, addominali, in cortile o in mezzo al salotto… non è che siano proprio le cose più utili del mondo, diciamocelo… ma in questo momento è utile farlo per mantenere un minimo di allenamento e soprattutto lucidità. Anche in questo momento ricordiamo che il movimento fa sempre bene, e lo dobbiamo fare in casa, per noi stessi e per gli altri. Dura però senza una gara…

MA… Visto che non c’è nessuna gara, perché non organizzarne una noi?
Una gara a km zero, tutti insieme, ognuno a casa propria.
Una gara dove ognuno definisce il proprio obiettivo.
Una gara senza podio, una gara dove se partecipi vinci per davvero!
Una gara dove mostriamo la forza e la positività di noi sportivi.
Una gara dove dimostriamo a noi stessi che con poco possiamo renderci utili supportando chi è direttamente in prima linea.
Facile? FACILISSIMO.
Leggete il regolamento! E partecipate!

Per tutte le informazioni ti consiglio di andare sulla pagina Facebook dell’evento, in cui troverai ogni dettaglio.

Non resta che iniziare a fare riscaldamento per divertirci e allenarci insieme per una buona causa.

Altri articoli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

News più recenti

La Caesar Salad rivisitata di jamie Oliver

Perché a Jamie Oliver non si può non voler bene e si perdona pure l'aglio nella carbonara. Ah no. Questa non gliela perdoniamo. Ma andiamo avanti.

La playlist della primestate

Quest'anno la primavera è stata un po' strana, quindi abbiamo pensato di festeggiarla unendola all'estate. Con i più successi del momento!

Le gare virtuali sono il futuro, almeno quello più immediato

Prima di inorridire all’idea di una gara virtuale prova a pensare che ha anche i suoi punti forti

Brooks Virtual 5K per il Global Running Day: tutti insieme, anche fisicamente, in un’opera d’arte

Brooks, in occasione del Global Running Day, organizza una Virtual 5K per celebrare il running e creare un'opera d'arte con i partecipanti

Un modo per costruire la resistenza mentale

La resistenza fisica si allena con l’esercizio fisico. Quella mentale la si affina preparando la mente. A essere indifferente eppure focalizzata.

Nike Alphafly NEXT%: le scarpe dell’uomo più veloce del mondo sono in vendita

Dai piedi dell'uomo più veloce del mondo alla strada: le Nike Alphafly Next% del record di velocità sono in vendita

I vostri fuori soglia

Nella precedente puntata ti avevamo chiesto di raccontarci i tuoi fuorisoglia, quando cioè ti sei trovato in territorio sconosciuto, in tutti i sensi. Ecco sei dei vostri racconti.

Scelti dalla redazione

Siamo soli, facciamocene una ragione

La corsa è una metafora della vita, lo sappiamo bene. La fatica è nostra, i pensieri sono nostri, e la solitudine ne è una parte integrante. Che aiuta.

Una merenda perfetta i RunLovers

Un dolcetto che non si dimentica questo muffin -ma puoi fare anche plumcake, ciambelle o quello che ti piace di più- a base di banane.

Un programma di allenamento per ogni obiettivo

Tutti i programmi di allenamento: dalla 10K alla maratona e 4 tabelle extra per migliorarti.