Riparte Fuorisoglia, riparti tu!

Riprende il nostro podcast “Fuorisoglia”: tante le novità che ti sveleremo nelle prossime settimane e sempre lo stesso divertimento!

Tempo di lettura: 2 minutiCi eravamo lasciati a giugno con una promessa: che saremmo ritornati dopo la pausa estiva. Eccoci quindi qui a mantenere la parola data: Fuorisoglia inaugura ufficialmente oggi la sua seconda stagione!

Fa un certo effetto parlare di “Seconda Stagione”: quando siamo partiti avevamo poca esperienza e molta voglia di parlare della nostra passione per la corsa. Poi ci abbiamo preso gusto e abbiamo inizato a parlare di qualsiasi cosa, ricette e rimedi della nonna compresi. Ma soprattutto serie TV, libri, musica, triathlon, attualità. Siamo rimasti insieme a te durante il lockdown, abbiamo stretto in un abbraccio virtuale tutta la grandissima comunità di RunLovers. Speriamo di aver resitituito almeno in parte quello che ci hai dato ascoltandoci e scrivendoci.

Noi ci siamo divertiti tanto e quando le cose si fanno con passione e spirito leggero – crediamo – il messaggio passa più facilmente: si capisce che non c’è mestiere (anche perché, podcasticamente parlando, non ne avevamo letteralmente nessuno!) ma solo divertimento e coinvolgimento.

Ripartiamo!

Insomma, non te lo nascondiamo: non vedevamo l’ora di ripartire! Quest’estate ci siamo riposati, abbiamo corso, abbiamo anche mangiato e dormito, letto e guardato serie TV e film.
Non dovendo preparare gare (a parte la nostra bellissima #Iocorroqui Non è la solita virtual race) ci siamo allenati senza tanti pensieri, perché amiamo farlo.

Ripresi i ritmi normali, lo stress e la vita e il lavoro di tutti i giorni c’era bisogno di capire dove fosse finita la nostra preparazione atletica: ci eravamo trascurati? Eravamo ancora in discreto stato o eravamo diventati dei mezzi rottami? Per saperlo abbiamo fatto dei test, proprio come quelli descritti in questo e altri articoli.

In questa puntata insomma ti parliamo di come siamo ripartiti e di come potresti fare anche tu, cominciando proprio dal tuo stato di preparazione.

Buona seconda stagione quindi!

Conosci te stesso per ripartire meglio

Ascoltaci

Puoi sentire la puntata subito usando il player qui sotto, oppure puoi iscriverti utilizzando le più comuni piattaforme podcast (le trovi tutte qui) e ricevere le notifiche ogni volta che uscirà una nuova puntata.

Buon ascolto!

Ascolta “S02E01: Ricominciare” su Spreaker. Trovi Fuorisoglia su:

Basta cliccare i link per andare direttamente alle pagine di Fuorisoglia, poi è sufficiente che tu prema “Segui” e il gioco è fatto: potrai ascoltare “live” o scaricare gli episodi. Oppure, se hai moltissima fretta e curiosità, puoi anche usare il player qui in basso.

È un ascolto perfetto per qualunque momento: mentre corri, viaggi, ti rilassi, fai stretching, oppure durante una cenetta romantica tra runner. ;)

E ricorda di lasciarci un commento, tante stelline e cuori – che ci piacciono tanto.

 

 

 

Avatar
Martino Pietropoli
Martino Pietropoli (detto Tino Mar): la creatura Tino Mar, risultato di un esperimento riuscito non troppo bene, ha un suo laboratorio, ovviamente segreto, dal quale escono i progetti più disparati. L'importante è che siano barefoot. Appare come un tranquillo e serio professionista ma quando vede una scarpa a drop 0 perde il controllo ed esce a provarla correndo per strada. Prima però ha l'accortezza di annunciarlo su twitter. Condivide con BIG la possibilità di correre in fermo immagine ed è per questo l'altra faccia della stessa medaglia.

Altri articoli come questo

L’allenamento efficace e divertente per il running

Il divertimento, nella corsa e durante gli allenamenti, è un ingrediente fondamentale anche per il miglioramento delle nostre prestazioni. Tutto sta nel trovare la giusta motivazione e in piccoli accorgimenti da attuare.

2 COMMENTS

  1. Grazie per la “seconda stagione”! Ho seguito con piacere i vostri podcast e continuerò a farlo. Sempre divertenti e mai noiosi sapete dare sempre buone informazioni, non solo sulla corsa (e questo sicuramente è un pregio).
    Insomma sempre “Fuorisoglia”.

    • Grazie infinite Samuele! Come dicevamo nell’articolo, è importante che il clima divertente in cui nasce Fuorisoglia si percepisca. Evidentemente è così! Grazie ancora :)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.