Raggiungere i nostri obiettivi

Come raggiungere un obiettivo quando non hai un obiettivo ben definito (tipo quando non ci sono gare da preparare)?

Tempo di lettura: 2 minuti“Che senso ha correre quando non ci sono gare da preparare?”
Questa è la domanda dalla quale siamo partiti pensando a questa puntata. Forse in modo provocatorio e seguendo anche una discussione che spesso si è animata pubblicamente in questi mesi anche all’interno del RunLovers Club (a proposito: ti sei già iscritto?), siamo tornati ai fondamenti dell’impegno che abbiamo preso un giorno decidendo di correre. E cioè: ma perché lo facciamo?

Un motivo è quello di sfidarsi e non c’è modo migliore di farlo che nella competizione che ci mette a confronto con altre persone: se il primo avversario da battere sei te stesso, è anche vero che, migliorato continuamente il tuo personal best, arriva il giorno in cui devi ampliare la sfida anche ad altre persone. Se non altro per capire come ti comporti quando senti scorrere il sangue metaforico della gara o anche solo per divertirti (e le gare, è innegabile, sono molto divertenti).

Secondo noi ci sono condizionamenti esterni e interni che ci pongono condizioni e ci mettono sotto stress: adesso ci sono i limiti (esterni) imposti dalla pandemia che limita gare e spostamenti ma esistono anche quelli interni, cioè i motivi che noi stessi ci imponiamo per sfidarci a migliorare.

Non ci facciamo ormai mai mancare la sezione dedicata al sesso (che chiamiamo “della “shesshuologia”) e le consuete divagazioni su film, serie TV, documentari e libri.

In questa puntata parliamo anche di:

My Octopus Teacher (documentario, su Netflix)
Il talento del calabrone (film, su Prime Video)
Sharknado (film, su Prime Video)
Il vecchio e il mare, di Ernest Hemingway (romanzo)

Come prepararsi a una gara, senza sapere quale

Ascoltaci

Puoi sentire la puntata subito usando il player qui sotto, oppure puoi iscriverti utilizzando le più comuni piattaforme podcast (le trovi tutte qui) e ricevere le notifiche ogni volta che uscirà una nuova puntata.

Buon ascolto!

Ascolta “S02E11: Raggiungere i nostri obiettivi” su Spreaker.

Trovi Fuorisoglia su:

Basta cliccare i link per andare direttamente alle pagine di Fuorisoglia, poi è sufficiente che tu prema “Segui” e il gioco è fatto: potrai ascoltare “live” o scaricare gli episodi. Oppure, se hai moltissima fretta e curiosità, puoi anche usare il player qui in basso.

È un ascolto perfetto per qualunque momento: mentre corri, viaggi, ti rilassi, fai stretching, oppure durante una cenetta romantica tra runner. ;)

E ricorda di lasciarci un commento, tante stelline e cuori o di condividere la puntata sui tuoi canali social!

 

Altri articoli come questo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.