New Balance 1080 v10. Tutte nuove e molto WOW!

Articoli correlati

Brooks Glycerin 18, missione morbidezza e protezione

Più morbide, più leggere, sempre reattive e versatili: ecco la 18a versione delle Brooks Glycerin

Wilson Kipsang squalificato per 4 anni

Dopo le indagini, la sentenza: quattro anni di squalifica per Wilson Kipsang

Allbirds Tree Dashers, le scarpe da running (quasi) a impatto zero

Se la tutela dell'ambiente ti sta a cuore, le Allbrids Tree Dashers potrebbero essere la scarpa che cercavi

adizero adios Pro: la risposta adidas a chi vuole battere i record

Presentata la adidas adizero adios Pro. Con la nuova tecnologia EnergyRods, è una scarpa pensata, progettata e dedicata a chi vuole battere i record.
Sandro Siviero
Sandro Siviero (detto BIG): vive, lavora, scrive e corre in una località sconosciuta a tutti, localizzata dall'intelligence in una non meglio definita area nelle terre di Mordor. Big è una sorta di entità grigia che tutto vede e tutto controlla. Essere mitologico, ai collaboratori di RunLovers è concesso vederlo solo in occasione delle festività nazionali della Papuasia e solo in fermo immagine. Cioè mentre corre.
 Qua dentro è quello che decide chi vive e chi muore e, per questo, noi lo amiamo di un amore disinteressato e spontaneo.

Tempo di lettura: 3 minutiHai presente quando vedi una scarpa in foto e dici “WOW!”? Ecco, questo è l’effetto che mi hanno fatto le nuove New Balance 1080 v10 appena le ho viste, e i presupposti tecnologici non sono da meno.

Che New Balance stia facendo ottimi prodotti – soprattutto molto ben bilanciati – non è un segreto e, dallo scorso maggio, sta introducendo una serie di novità progettuali che evolvono le singole calzature nell’ottica di amplificarne le caratteristiche sotto ogni aspetto. Non è da meno questa nuova versione della 1080, uno dei best seller nella categoria “premium” di New Balance.

Archiviato l’aspetto estetico che, avrai capito, a mio avviso è davvero da 10 e lode; le novità sono davvero molte.

New Balance 1080 v10 in una delle colorazioni da uomo

Innanzitutto la nuova mescola Fresh Foam X che si evolve con una nuova struttura asimmetrica per favorire ammortizzazione e supporto a livello mediale ma che permette alla nuova 1080 v10 di avere il 18% in più di flessibilità, l’11% in più di reattività e maggiore leggerezza e ammortizzazione. Non a caso stiamo parlando di una scarpa che pesa 281 grammi (con un drop di 8 mm) pur essendo adatta a qualunque passo e distanza.

La tomaia è la nuova Hypoknit 2.0, realizzata in un unico pezzo a struttura variabile in modo da garantire flessibilità, supporto, protezione solo dove ce n’è bisogno. Risultato raggiunto grazie al “data to design”, una metodologia che guida il design della tomaia in base ai dati raccolti sul comportamento del tessuto nelle sue varie aree.

Nuovo è anche il supporto al tallone ultra hell, struttura sagomata 3D costruita e progettata per una maggiore aderenza. Inoltre il rivestimento in memory garantisce il comfort e il supporto necessari per corse comode e protette anche nelle percorrenze più lunghe. Un occhio di riguardo alla protezione agli infortuni viene fornito anche dal rialzo a punta attorno al tendine d’Achille pensato per ridurre il rischio di infiammazioni.

Il particolare disegno della suola delle New Balance 1080 v10

Per concludere questa anteprima sulle New Balance 1080 v10, è nuovo anche il battistrada che presenta più zone per fornire maggiore stabilità nei punti di massima pressione e con incavi progettati per aumentare la flessibilità e per ridurre il peso della scarpa.

Il prezzo di listino è di 170 euro – assolutamente in linea con il segmento delle scarpe da running “premium” – e sarà disponibile da Febbraio.

Le premesse per questa decima versione delle 1080 sono molto interessanti e fanno venire voglia di provarle. Quando? Presto, molto presto!

New Balance 1080 v10 in una delle colorazioni da donna

 

Altri articoli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

News più recenti

Il latte di mandorla siciliano

Sorseggiato con del ghiaccio sotto il patio e un libro in mano guardando le onde. Ecco la vera Estate siciliana

L’alimentazione dopo l’allenamento

In che maniera e con cosa bisogna alimentarsi dopo un allenamento? Vediamo nel dettaglio come gestire l'allenamento anche nell'alimentazione

Il caldo può farti correre meglio

Correre con il caldo non è solo un ottimo allenamento mentale ma anche fisico: ecco perché, secondo la scienza

Brooks Glycerin 18, missione morbidezza e protezione

Più morbide, più leggere, sempre reattive e versatili: ecco la 18a versione delle Brooks Glycerin

Wilson Kipsang squalificato per 4 anni

Dopo le indagini, la sentenza: quattro anni di squalifica per Wilson Kipsang

Basta pancia! Ecco come farla diminuire in poche mosse

Come diminuire la pancia? Con la triade: alimentazione, allenamento e recupero/riposo. E qualche accorgimento.

Correre fa bene alla memoria, migliora come pensi, ti rende felice

Nuove ricerche confermano che correre non solo fa bene al cervello ma aumenta le capacità mnemoniche e quelle motorie

Scelti dalla redazione

Ti scrivo su Telegram

Nasce il canale ufficiale Runlovers su Telegram. Lì ti avviseremo in tempo reale sull’uscita di nuovi post, news, appuntamenti e approfondimenti.

Vegan Banana Bread

Conoscono tutti il Banana Bread e di sicuro anche tu. È un pane alla banana tipico statunitense composto da purea di banana. Quella che...

Gli effetti del caldo sul corpo

Cosa succede al tuo corpo quando fa caldo? RunLovers te lo spiega.