L’abbigliamento giusto per correre

Tempo di lettura: 2 minuti

Ah, signora mia, non ci sono più le mezze stagioni e non si sa più come vestirsi!

Quante volte nelle nostre discussioni abbiamo sentito queste parole? Non basterebbero le dita di un millepiedi per contarle. Ma poi, i millepiedi hanno le dita? E tu lo sai come si chiamano le dita dei piedi? Vabbè, magari faremo un episodio di Fuorisoglia anche sul nome delle dita dei piedi ma, in questo, abbiamo deciso di concentrarci sull’abbigliamento e su come ci si veste per correre.

Spesso, infatti, capita di essere in quella “zona grigia” in cui potremmo uscire estivi o invernali e il dubbio attanaglia violentemente la nostra mente. Quindi pantaloni lunghi o corti? Quante maglie? E quali sono i materiali migliori?

Ma non basta perché ci sono alcuni accessori – come i calzini – di cui trascuriamo troppo spesso l’importanza.

Per fartela breve, in questo episodio di Fuorisoglia parliamo di come ci si veste, in qualunque stagione, con qualunque temperatura, per risolvere qualunque dubbio.

So che vuoi soddisfare subito la tua curiosità e quindi puoi ascoltare l’episodio con il player qui sotto, oppure puoi iscriverti utilizzando le più comuni piattaforme podcast e ricevere le notifiche ogni volta che uscirà un nuovo episodio.

Buon ascolto!

Ascolta “Episodio 11: come ti vesti…” su Spreaker.

Come ascoltare Fuorisoglia?

Trovi Fuorisoglia su:

Basta cliccare i link per andare direttamente alle pagine di Fuorisoglia, poi è sufficiente che tu prema “Segui” e il gioco è fatto: potrai ascoltare “live” o scaricare gli episodi. Oppure, se hai moltissima fretta e curiosità, puoi anche usare il player qui in basso.

È un ascolto perfetto per qualunque momento: mentre corri, viaggi, ti rilassi, fai stretching, oppure durante una cenetta romantica tra runner. ;)

E ricorda di lasciarci un commento, tante stelline e cuori – che ci piacciono tanto.

 

Sullo stesso argomento:
"Non si molla un ca##o!"... Sei sicuro?

 

(Photo by Matthew Henry on Unsplash)

CONDIVIDI
Sandro Siviero (detto BIG): vive, lavora, scrive e corre in una località sconosciuta a tutti, localizzata dall'intelligence in una non meglio definita area nelle terre di Mordor. Big è una sorta di entità grigia che tutto vede e tutto controlla. Essere mitologico, ai collaboratori di RunLovers è concesso vederlo solo in occasione delle festività nazionali della Papuasia e solo in fermo immagine. Cioè mentre corre.
 Qua dentro è quello che decide chi vive e chi muore e, per questo, noi lo amiamo di un amore disinteressato e spontaneo.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.