La playlist della primestate

Quest'anno la primavera è stata un po' strana, quindi abbiamo pensato di festeggiarla unendola all'estate. Con i più successi del momento!

Tempo di lettura: < 1 minutoDiciamocelo, quest’anno la primavera ci è scappata un po’ fra le mani. L’abbiamo vista alla finestra, odorata nella sua esplosione olfattiva, immaginata e ricordata più che vissuta. Ci è stata un po’ negata insomma. I motivi sono noti e non c’è bisogno di ricordarli e comunque è andata così.

Per questo ci siamo chiesti in che stagione siamo: tecnicamente è primavera ma lo è già da un po’. E d’altro canto non è ancora estate quindi… abbiamo deciso di chiamarla “Primestate”! Una specie di anticipo di estate e di primavera inoltrata tutto insieme. Le temperature sono ancora gradevolissime, i colori stupendi, i profumi inebrianti. E poi abbiamo ripreso ormai da qualche settimana a correre senza problemi. Ci vuole una bella playlist insomma e quindi, eccola qua. Ci sono i più bei successi del momento, sia stranieri che italiani, e poi c’è una bonus track: una canzone di qualche anno fa dei Beastie Boys, perché c’è sempre un buon motivo per ascoltarli e perché da qualche mese c’è su Apple TV un bellissimo documentario firmato da Spike Jonze che narra la loro storia e che ti consiglio di vedere. Che ti piacciano o meno, ne vale la pena perché i Beastie sono un pilastro della musica contemporanea.

Buona primestate a te, a noi, a tutti!

(Photo by Renee Fisher on Unsplash)

Avatar
Martino Pietropoli
Martino Pietropoli (detto Tino Mar): la creatura Tino Mar, risultato di un esperimento riuscito non troppo bene, ha un suo laboratorio, ovviamente segreto, dal quale escono i progetti più disparati. L'importante è che siano barefoot. Appare come un tranquillo e serio professionista ma quando vede una scarpa a drop 0 perde il controllo ed esce a provarla correndo per strada. Prima però ha l'accortezza di annunciarlo su twitter. Condivide con BIG la possibilità di correre in fermo immagine ed è per questo l'altra faccia della stessa medaglia.

Altri articoli come questo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.