Insalata polacca con patate, mele e yogurt

Tempo di lettura: 1 minuto

Una mia carissima amica polacca tanti anni fa mi ha fatto provare questa insalata e da allora è entrata a far parte delle ricette di famiglia. Ogni volta che la faccio – anche la notte di Natale, e ti dà la misura di quanto sia amata – piace sempre tantissimo. È facile in modo imbarazzante e puoi farla in versione vegetariana o vegana. La tradizionale è patate lesse, porro, mele verdi e maionese ma la mia declinazione più leggera sostituisce la maionese allo yogurt magro non zuccherato. Una punta di senape è perfetta ma in qualsiasi modo la provi, quest’insalata ti farà innamorare.

Ingredienti:

3 patate grandi, un porro, due mele verdi, maionese o yogurt naturale bianco senza zucchero, sale e pepe.

Fai lessare le patate. Taglia il porro e le mele rendendole a tocchetti. Unisci tutto e condisci con maionese o yogurt; come preferisci. Un giro di olio extra vergine d’oliva sulle patate lesse renderà tutto ancora più gustoso.

Quella che vedi in foto è con lo yogurt e devo confessarti che la punta acidina rende tutto davvero ancor più delizioso.

Sullo stesso argomento:
La Crack Pie
CONDIVIDI
Si dice che, all'inizio, Lewis Carroll avesse scelto lei e che il romanzo si intitolasse Maghetta nel Paese delle Meraviglie ma lei, volendo rimanere nell'ombra per continuare i suoi progetti di conquista del mondo, rifiutò la parte di protagonista per lasciarla a quella sciacquetta di Alice. Dalle pendici dell'Etna, Maghetta cucina, fotografa, disegna e continua a progettare la conquista del mondo; infatti le sue giornate durano circa 144 ore (12 al quadrato). Per reggere questi ritmi infernali corre tutti i giorni almeno per un'ora, poteva essere altrimenti? Ha pubblicato per Mondadori "Le ricette di Maghetta Streghetta", best seller in cima alle classifiche nelle categorie: gnomi da giardino, unicorni e cani retriever. Ti consigliamo di comprarlo - seriamente: è in cima alla classifica "cucina per le feste" - e di leggerla; il ricavato andrà all'AIRC quindi avrai un bel libro e contribuirai alla ricerca!

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.