I prodotti per divertirti quando corri

Correre è divertente ma può esserlo ancora di più vestendosi in maniera divertente. TIpo da supereroi. Con l'abbigliamento che ti consigliamo qui!

Tempo di lettura: 3 minutiIn greco, divertimento si dice “παιγνιά”. Potrei dirti che significa “vestirsi in maniera eccentrica e correre” e potrei anche farla franca, ma la verità è che non conosco il greco e spero neanche tu, così non mi scopri.

Però sappiamo tutti cosa vuol dire divertirsi: vivere – magari per un attimo – la vita con leggerezza e liberi da pensieri. In latino infatti “divertire” si dice “devertere” (questo è vero, giuro!) e vuol dire “prendere un’altra direzione”. Vedi? Ci sono il cambio di stato e l’azione dell’andare altrove.

Cosa di meglio che vestirsi come non ti vestiresti normalmente e andare a correre? Cambi lo stato mentale e vai a correre. Tutto torna: ti stai divertendo. Per aiutarti a farlo però è necessario che tu indossi l’abbigliamento adeguato. Come quello che ti consigliamo in questa guida all’acquisto!

Maglie

La maglia di Superman!

Nientepopodimenoche la maglia del supereroe per eccellenza: Superman! In versione grigio-nera, discreta ed elegante, per arrivare di corsa a teatro e sedersi con lo sguardo di chi dice “Beh, cosa avete da guardare?”

E quella di Wonder Woman

Ho controllato e, sorprendentemente, Wonder Woman non è la moglie di Superman. Anzi, non ha nemmeno una moglie no? Ha una fidanzata se non sbaglio. Comunque: se ti senti come lei è ora di dichiararlo! Come? Con la sua maglia, ovviamente.

Leggings

Le gambe di Black Panther

Ok, forse non puoi essere lui e non puoi nemmeno correre a Wakanda, ma puoi assomigliargli. Almeno a metà (c’è pure la maglia, comunque). E basta, perché mi sa che veloce come una pantera mmm.

I pants mimetici

Metti che corri nella tundra siberiana e vuoi confonderti fra la (scarsa) vegetazione per evitare il lupo della steppa. Taaaac: problema risolto con i pants mimetici. Non dimenticare di correre comunque forte. Molto forte.

Xmas is coming!

Meglio portarsi avanti con il lavoro, che ne dici? Non è ancora Natale ma arriva, oh se arriva anche quello. E poi è un bellissimo regalo. Non disponibile nella taglia di Babbo Natale.

Lo yoga sulle gambe

Non so se “Life is short” sia una massima yoga. A dirla tutta non so nemmeno se lo yoga abbia delle massimo né se il consiglio di farsi un pisolino sia consigliato nella pratica della suddetta disciplina. Comunque da uomo mi rammarico che questi pants non ci siano anche per noi maschi.

Donut Pants

Ho un dubbio: i donut su questi bellissimi pants significano che se fai attività sportiva poi puoi anche mangiarteli senza sensi di colpa o stanno lì a ricordarti cosa diventi se non ti muovi? Comunque mettono molta allegria!

(Cover: da “Raceday – La Maratona di New York in immagini” di Lorenzo Maria Dell’Uva)

Avatar
Martino Pietropoli
Martino Pietropoli (detto Tino Mar): la creatura Tino Mar, risultato di un esperimento riuscito non troppo bene, ha un suo laboratorio, ovviamente segreto, dal quale escono i progetti più disparati. L'importante è che siano barefoot. Appare come un tranquillo e serio professionista ma quando vede una scarpa a drop 0 perde il controllo ed esce a provarla correndo per strada. Prima però ha l'accortezza di annunciarlo su twitter. Condivide con BIG la possibilità di correre in fermo immagine ed è per questo l'altra faccia della stessa medaglia.

Altri articoli come questo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.