Un uomo in missione

Sverri Steinholm è un pastore luterano delle isole Faroe. E quando non dice messa, corre.

Tempo di lettura: 2 minutiLe isole Faroe hanno origine vulcaniche e sono di nazionalità danese pur trovandosi geograficamente  fra l’Islanda e la Norvegia. La religione principale è quella luterana e a questo punto chiudiamo wikipedia, anche perché ti starai chiedendo se stai leggendo Geography Lovers o RunLovers. Tranquillo, sei sempre su RunLovers e questa è la storia del pastore luterano Sverri Steinholm.

Figlio di un pastore di pecore, Sverri fu preparato dal padre fin da piccolo a fare una cosa che i pastori delle isole Faroe devono imparare a fare: correre dietro alle pecore che si allontanano dal gregge. E, come dice Sverri, non è sempre facile acciuffarle.

Se poi indugi con attenzione sulle straordinarie immagini delle magnifiche isole Faroe capisci che rincorrerle su e giù per quei pendii non è solo faticoso ma anche pericoloso. Eppure guarda che scenari straordinari, che pareti che si gettano a picco in mare, ricoperte di neve che cancella i sentieri che Sverri ormai percorre inseguendo se stesso, raggiungendosi e superandosi.

Sverri ora è un pastore di anime e quando non amministra il culto – come si suol dire – esce a correre. Dopo la cura delle anime dei fedeli, dei carcerati e dei malati esce a curare la propria, salendo su quelle pareti rocciose di corsa.

In paese ha i pascoli dei suoi fedeli che aiuta per conto di Dio e poi a monte trova i suoi pascoli personali, da percorrere come gli piace più fare: di corsa.

 

Altri articoli come questo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.