Sara Dossena ai 5 Km Herculis!

Tempo di lettura: 2 minuti

Sara Dossena ha confermato la sua partecipazione all’evento di punta della Monaco Run supported by Laureus che si terrà il prossimo 17 febbraio.
Dopo una gloriosa carriera come triathleta, specialità in cui è stata campionessa nazionale, Sara Dossena si è consacrata alla corsa a piedi raccogliendo i successi che tutti conoscono: 6° al suo esordio sulla distanza alla Maratona di New York nel 2017, vincitrice della mezza maratona dei Giochi del Mediterraneo nel 2018 e medaglia d’argento di maratona a squadre ai Campionati Europei di Berlino.
Sara correrà a Montecarlo con l’ambizione di stabilire il record nazionale sulla distanza. Per riuscire nell’impresa conterà sicuramente sulla presenza del pubblico italiano sempre presente numerosissimo agli eventi sportivi monegaschi.

Il formato della gara è tutto nuovo per la Monaco Run supported by Laureus: 5.000 metri in cui i partecipanti alla gara (massimo 500 e con un risultato inferiore ai 55′ su 10 km nel 2018 o 2019) avranno l’opportunità di seguire gli atleti professionisti – tra cui anche Julien Wanders – abitualmente presenti allo stadio Louis II in occasione del meeting Herculis EBS. Un sogno per tutti i fan dell’atletica: percorrere le strade e il lungomare del Principato assieme ad atleti medagliati ai campionati d’Europa e del Mondo!

Questo nuovo evento sarà l’occasione perfetta per stabilire un record personale sulla distanza divenuta “ufficiale” da poco. Fedele alla reputazione del Meeting Herculis EBS il percorso sarà propizio a realizzare tempi di livello top.

Info iscrizioni: http://bit.ly/5kmHerculis

CONDIVIDI
Sandro Siviero (detto BIG): vive, lavora, scrive e corre in una località sconosciuta a tutti, localizzata dall'intelligence in una non meglio definita area nelle terre di Mordor. Big è una sorta di entità grigia che tutto vede e tutto controlla. Essere mitologico, ai collaboratori di RunLovers è concesso vederlo solo in occasione delle festività nazionali della Papuasia e solo in fermo immagine. Cioè mentre corre.
 Qua dentro è quello che decide chi vive e chi muore e, per questo, noi lo amiamo di un amore disinteressato e spontaneo.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.