Gli articoli più amati del 2019

15 articoli fra i più amati e letti su RunLovers nel corso del 2019. Per dare uno sguardo agli argomenti che piacciono di più e fare un interessante ripasso!

Tempo di lettura: 4 minuti

Ci piace molto rivedere a fine anno quali sono gli argomenti e gli articoli che hanno incontrato più interesse nei 12 mesi appena trascorsi. Ci danno indicazioni per il futuro e soprattutto ci permettono di conoscerti meglio e di capire di cosa continuare a parlare nell’anno che verrà. Approfondendo e affrontando magari certi temi da più punti di vista.

Senza indugio, come si suol dire, ecco gli articoli più amati e letti nel 2019, in ordine rigorosamente cronologico, dal più recente al più “vecchio”!

1. Lo stretching della morte

Lo chiamano così perché praticarlo fa “abbastanza” male. Però è anche molto efficace. Dopo che ne abbiamo scritto l’hai provato? Beh, se sei qui a leggere vuol dire che non sei morto. Ahahahah. Scusa.

2. Come si allena la resistenza mentale?

Una buona prestazione fisica ha una potentissima componente mentale. Ecco cosa distingue i campioni dai buoni atleti. Ed ecco come puoi allenare la mente a essere resistente.

3. Aumentare la velocità nella corsa

© kyolshin on DepositPhotos.com

Hai iniziato a correre e c’hai preso gusto. Ora è giunto il momento di aumentare la velocità. È umano, è naturale. Devi solo sapere come fare, no?

4. Sai dire quanto sei in salute?

Ci sono 6 modi per capire quanto sei in forma, e per agire di conseguenza. Non richiedono esami specifici o specialisti. Puoi provarci da solo.

Sullo stesso argomento:
Correre fa male. Correre fa davvero male?

5. Sport e sesso? Ecco quello che devi sapere

conseguenze del sesso sullo sport

Farà bene o male fare sesso prima di una gara? Come influisce l’attività sessuale su quella sportiva? Qui trovi tutte le risposte!

6. Le app per allenarsi bene

Portacellulare da corsa

Correre con lo smartphone è diffusissimo. Anche perché dentro ci sono le nostre app preferite per capire come corriamo, quanto forti andiamo e come possiamo migliorarci. Ecco le più utili :)

7. Cosa significa sballarsi con la corsa

© Dirima on DepositPhotos.com

Lo chiamano “runner’s high” ed è la sensazione di benessere e “sballo” che percepisci dopo aver corso. Ecco a cosa è dovuta e perché la ricerchiamo sempre (risposta: perché è legale ed è bellissima!).

8. Meglio correre o camminare? Ecco le differenze da conoscere

Meglio correre o camminare

La domanda sorge spontanea: ma camminando non posso ottenere gli stessi risultati della corsa ma in un tempo più lungo. Beh, non è proprio così e le due cose non sono direttamente proporzionali. Ciò non significa che camminare non faccia benissimo però!

9. Migliorare nella corsa senza correre

© Wavebreakmedia on DepositPhotos.com

La corsa non si allena e migliora solo correndo. Ci sono tante attività accessorie ma altrettanto importanti che ti permettono di migliorare tecnica ed efficienza. Come ti spiega il coach Vedana.

10. Correre dopo mangiato: quanto tempo aspettare?

Correre dopo mangiato

Una volta c’era la mamma che non ti faceva fare il bagno in mare dopo mangiato (e quella fissazione t’è rimasta, vero?). Oggi hai un nuovo dubbio: quanto bisogna aspettare dopo aver mangiato prima di correre? Ecco la risposta!

Sullo stesso argomento:
Da oggi puoi "sfogliare" Runlovers

11. Come respirare durante la corsa: ecco gli esercizi da fare

esercizi di respirazione

Respirare è così naturale che non ci pensi mai. Come farlo nel modo migliore? Come allenarsi a respirare meglio e avere quindi benefici nella corsa? Tutte le risposte le trovi qui.

12. Correre fa male. Correre fa davvero male?

Un articolo dal titolo allarmante ci aveva fatti sobbalzare: uno che corre una maratona si riduce malissimo. Non potevamo non leggere con attenzione, capire e poi scriverne.

13. I motivi per assumere un runner

Una lettrice, appassionata di running e che lavora nel settore delle risorse umane, ci ha scritto perché aveva notato una cosa: i runner sono fra i migliori candidati che lei stessa consiglierebbe di assumere. Ecco perché.

14. 8 cose da evitare se non vuoi farti molto male correndo

Correndo ti esponi a molteplici infortuni. Ci sono però otto cose che è meglio evitare come la peste se non vuoi farti davvero male correndo: eccole.

15. Prepara una 10 Km con i 10 consigli di Stefano Baldini

I consigli di Stefano Baldini su come preparare una 10K

La 10k è una distanza molto interessante: è veloce e richiede un allenamento particolare, completamente diverso da quello per una maratona. Chi meglio di una medaglia d’oro olimpionica puoi consigliarti come riuscire a prepararla al meglio? Eccoti i consigli di Stefano Baldini!

 

Sullo stesso argomento:
Il regalo di Natale

 

 

CONDIVIDI
Martino Pietropoli (detto Tino Mar): la creatura Tino Mar, risultato di un esperimento riuscito non troppo bene, ha un suo laboratorio, ovviamente segreto, dal quale escono i progetti più disparati. L'importante è che siano barefoot. Appare come un tranquillo e serio professionista ma quando vede una scarpa a drop 0 perde il controllo ed esce a provarla correndo per strada. Prima però ha l'accortezza di annunciarlo su twitter. Condivide con BIG la possibilità di correre in fermo immagine ed è per questo l'altra faccia della stessa medaglia.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.