Adidas by Stella McCartney disegna il reggiseno sportivo post-mastectomia

Ottobre è il mese della lotta contro il tumore al seno. Stella McCartney e adidas lo celebrano con un reggiseno studiato apposta per quelle donne che riprendono a fare sport dopo un'operazione così delicata e importante

Articoli correlati

Wilson Kipsang squalificato per 4 anni

Dopo le indagini, la sentenza: quattro anni di squalifica per Wilson Kipsang

Allbirds Tree Dashers, le scarpe da running (quasi) a impatto zero

Se la tutela dell'ambiente ti sta a cuore, le Allbrids Tree Dashers potrebbero essere la scarpa che cercavi

adizero adios Pro: la risposta adidas a chi vuole battere i record

Presentata la adidas adizero adios Pro. Con la nuova tecnologia EnergyRods, è una scarpa pensata, progettata e dedicata a chi vuole battere i record.

Le novità di La Sportiva per il trail running 2021

Nello spirito de La Sportiva c'è la montagna, così come nella sua collezione da trailrunning per il 2021
Martino Pietropoli
Martino Pietropoli (detto Tino Mar): la creatura Tino Mar, risultato di un esperimento riuscito non troppo bene, ha un suo laboratorio, ovviamente segreto, dal quale escono i progetti più disparati. L'importante è che siano barefoot. Appare come un tranquillo e serio professionista ma quando vede una scarpa a drop 0 perde il controllo ed esce a provarla correndo per strada. Prima però ha l'accortezza di annunciarlo su twitter. Condivide con BIG la possibilità di correre in fermo immagine ed è per questo l'altra faccia della stessa medaglia.

Tempo di lettura: 2 minutiOttobre è il mese della battaglia al tumore al seno e Stella McCartney con adidas ha deciso di celebrarlo nel migliore dei modi: disegnando e realizzando un reggiseno che è pensato per quelle donne che hanno da poco subito una mastectomia per un tumore al seno e che stanno reintegrando nella loro vita quotidiana l’allenamento.

Mai come dopo un momento difficile come una diagnosi e un’operazione al seno si ha bisogno di riacquistare il senso della normalità e di questo fa parte anche e soprattutto l’allenamento.

Un bra molto particolare

Stella McCartney è particolarmente sensibile all’argomento perché nel 1998 ha perso la madre Linda McCartney. Conosce quindi tutte le problematiche legate non solo al percorso post-operatorio ma anche a come questo si può integrare con l’attività sportiva.

Per questo motivo il bra che ha disegnato è studiato con particolare attenzione e ha diversi dettagli che lo rendono unico:

  • Ha la zip frontale in modo da poter essere indossato e tolto anche con una limitata capacità di aprire e muove le braccia, spesso limitate nei movimenti dalle cicatrici post-operatorie
  • Ha delle tasche frontali per contenere le protesi in posizione ferma e sicura
  • Le cuciture sono in posizione strategica per evitare di entrare a contatto con zone della pelle particolarmente sensibilizzate dall’operazione chirurgica
  • Le bretelle aggiustabili sono ampie e larghe per rendere facile la regolazione e morbido il contatto con la pelle
  • L’interno del reggiseno è costruito con un tessuto particolarmente soffice al tatto e il resto sfrutta la tecnologia Climalite di adidas per garantire traspirabilità sempre ottimale dei tessuti impiegati.

Un mese importante

Ottobre è il mese in cui si ricorda una delle più gravi patologie che colpiscono le donne. È anche il mese in cui si fa prevenzione, si celebrano i successi compiuti contro questa malattia e soprattutto, in un’ottica di speranza, si parla dell’importanza dello sport nel recupero della dimensione quotidiana e normale nella vita di una donna e nella riappropriazione della fiducia in sé stesse.

Altri articoli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

News più recenti

Wilson Kipsang squalificato per 4 anni

Dopo le indagini, la sentenza: quattro anni di squalifica per Wilson Kipsang

Basta pancia! Ecco come farla diminuire in poche mosse

Come diminuire la pancia? Con la triade: alimentazione, allenamento e recupero/riposo. E qualche accorgimento.

Correre fa bene alla memoria, migliora come pensi, ti rende felice

Nuove ricerche confermano che correre non solo fa bene al cervello ma aumenta le capacità mnemoniche e quelle motorie

L’allenamento per principianti per fortificare i muscoli

Specie quando hai iniziato da poco a correre ti concentri solo su quello: correre. Invece è meglio fare anche altri esercizi per fortificare il resto del corpo

Conosci la food obsession 2020?

Sì è lui: il dalgona coffee. La food obsession 2020 che ha fatto il giro del mondo. Tutto comincia in Corea ma a ben guardare affonda radici che riguardano anche i nostri ricordi.

Come idratarsi quando ci si allena

L'idratazione, soprattutto nei periodi più caldi dell'anno, è estremamente importante. Ecco alcuni consigli su come idratarsi prima e durante l'allenamento

Allbirds Tree Dashers, le scarpe da running (quasi) a impatto zero

Se la tutela dell'ambiente ti sta a cuore, le Allbrids Tree Dashers potrebbero essere la scarpa che cercavi

Scelti dalla redazione

Ti scrivo su Telegram

Nasce il canale ufficiale Runlovers su Telegram. Lì ti avviseremo in tempo reale sull’uscita di nuovi post, news, appuntamenti e approfondimenti.

Vegan Banana Bread

Conoscono tutti il Banana Bread e di sicuro anche tu. È un pane alla banana tipico statunitense composto da purea di banana. Quella che...

Gli effetti del caldo sul corpo

Cosa succede al tuo corpo quando fa caldo? RunLovers te lo spiega.