Cos’è Dall’Etna alle Dolomiti? È un viaggio di 10 tappe in 12 giorni alla scoperta dell’Italia che corre, i percorsi più belli e per incontrare i runlovers nelle loro città.

Per spiegartelo bene, facciamo un passo indietro. Infatti, se l’Italia è chiamata “il Belpaese”, non è certamente per il formaggino ma perché, ovunque ci giriamo, scopriamo luoghi bellissimi. Natura, arte, storia, le cose che puoi vedere visitando il nostro paese sono così tante che è impossibile anche solo tentare di riassumerle.

Quando si parla di corsa le cose si amplificano. Perché correndo abbiamo il tempo di vedere tutto con attenzione, perché abbiamo un contatto diretto con la terra, l’aria, e gli occhi possono permettersi di soffermarsi sui dettagli.

L’idea di un viaggio per l’Italia alla scoperta di cosa sia la corsa nel nostro paese e dove si incontrino le strade più belle è nata qualche mese fa. Abbiamo chiesto ai membri del Runlovers Club quali siano i luoghi più belli dove abbiano corso. Sono arrivate centinaia di risposte, ed è scaturita la volontà e la curiosità di andare a correre proprio in quei posti.

LEGGI ANCHE:
Icaros, per allenarti con la realtà virtuale

Volontà che si è unita a un altro progetto, molto più ambizioso.

Una comunità che si incontra dall’Etna alle Dolomiti

Etna
© istock.com/MATJAZ SLANIC

Con Dall’Etna alle Dolomiti vogliamo infatti dare una connotazione più “fisica” a Runlovers e incontrare tutti i nostri amici, le persone che ci leggono, coloro i quali – tutti i giorni – corrono virtualmente insieme a noi. Incontrarli e andarli a trovare a casa loro. Partiremo il 25 settembre dalla Sicilia e poi arriveranno Sardegna, Campania, Lazio e poi su, fino ad arrivare in Trentino Alto Adige.

Certo, come immaginerai, è impossibile essere in tutte le città, però vogliamo percorrere tantissimi chilometri, avvicinarci, esserci, incontrarci, conoscerci e – ovviamente – dare il nostro braccialetto, il segno del nostro essere comunità di runner, a tutti quelli che saranno con noi.

Perché running, in tutta l’Italia, si dice Runlovers.

Per tutte le info sul viaggio che inizierà il 25 settembre vai su:
etnadolomiti.runlovers.it

Alpe di Siusi
© istock.com/DieterMeyrl
CONDIVIDI
Sandro Siviero (detto BIG): vive, lavora, scrive e corre in una località sconosciuta a tutti, localizzata dall'intelligence in una non meglio definita area nelle terre di Mordor. Big è una sorta di entità grigia che tutto vede e tutto controlla. Essere mitologico, ai collaboratori di RunLovers è concesso vederlo solo in occasione delle festività nazionali della Papuasia e solo in fermo immagine. Cioè mentre corre.
 Qua dentro è quello che decide chi vive e chi muore e, per questo, noi lo amiamo di un amore disinteressato e spontaneo.

1 COMMENTO

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.