Start me up 2018, la playlist per ripartire

Un nuovo anno inizia. Ci vuole la carica giusta!

CONDIVIDI

La musica è quella cosa meravigliosa che ti motiva, che ti dà la carica, che ti svolta la giornata. Conosci una droga più pesante e che allo stesso tempo non ti fa nessun male? Non so, non me ne vengono in mente altre, a parte l’abbraccio delle persone che ami.
Quindi era inevitabile iniziare questo 2018 con una scarica di adrenalina che ti risveglia dai deliri gastronomici del Natale e del capodanno e ti riporta sulla retta via: quella del sano allenamento e dell’energia pura che riesci a esprimere quando corri, nuoti o vai in bici.

Ma ci vuole una scossa, no? Eccotela: un concentrato rock tiratissimo che fa muovere anche le montagne. Da ascoltare con cautela in cuffia per non rischiare di decollare.

Buon inizio di un altro anno di fantastiche corse! 💪❤️

(Photo credits <a style=”background-color:black;color:white;text-decoration:none;padding:4px 6px;font-family:-apple-system, BlinkMacSystemFont, &quot;San Francisco&quot;, &quot;Helvetica Neue&quot;, Helvetica, Ubuntu, Roboto, Noto, &quot;Segoe UI&quot;, Arial, sans-serif;font-size:12px;font-weight:bold;line-height:1.2;display:inline-block;border-radius:3px;” href=”https://unsplash.com/@alexanderredl?utm_medium=referral&amp;utm_campaign=photographer-credit&amp;utm_content=creditBadge” target=”_blank” rel=”noopener noreferrer” title=”Download free do whatever you want high-resolution photos from Alexander Redl”><span style=”display:inline-block;padding:2px 3px;”><svg xmlns=”http://www.w3.org/2000/svg” style=”height:12px;width:auto;position:relative;vertical-align:middle;top:-1px;fill:white;” viewBox=”0 0 32 32″><title>unsplash-logo</title><path d=”M20.8 18.1c0 2.7-2.2 4.8-4.8 4.8s-4.8-2.1-4.8-4.8c0-2.7 2.2-4.8 4.8-4.8 2.7.1 4.8 2.2 4.8 4.8zm11.2-7.4v14.9c0 2.3-1.9 4.3-4.3 4.3h-23.4c-2.4 0-4.3-1.9-4.3-4.3v-15c0-2.3 1.9-4.3 4.3-4.3h3.7l.8-2.3c.4-1.1 1.7-2 2.9-2h8.6c1.2 0 2.5.9 2.9 2l.8 2.4h3.7c2.4 0 4.3 1.9 4.3 4.3zm-8.6 7.5c0-4.1-3.3-7.5-7.5-7.5-4.1 0-7.5 3.4-7.5 7.5s3.3 7.5 7.5 7.5c4.2-.1 7.5-3.4 7.5-7.5z”></path></svg></span><span style=”display:inline-block;padding:2px 3px;”>Alexander Redl</span></a>)

CONDIVIDI
Martino Pietropoli (detto Tino Mar): la creatura Tino Mar, risultato di un esperimento riuscito non troppo bene, ha un suo laboratorio, ovviamente segreto, dal quale escono i progetti più disparati. L'importante è che siano barefoot. Appare come un tranquillo e serio professionista ma quando vede una scarpa a drop 0 perde il controllo ed esce a provarla correndo per strada. Prima però ha l'accortezza di annunciarlo su twitter. Condivide con BIG la possibilità di correre in fermo immagine ed è per questo l'altra faccia della stessa medaglia.

2 COMMENTI

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here