RunLovers Team Playlist: The Inevitable Run

La playlist di Dario è pura elettronica eppure ci sta benissimo per correre in una delle città più belle del mondo: Roma. Ti porta in un luogo mentale diverso, per farti vedere ancora meglio la Città Eterna.

Tempo di lettura: 1 minuto

Da questa settimana per un po’ di mesi la consueta playlist del mercoledì la fanno quelli del RunLovers Team. Diverse personalità, diversi punti di vista e diversi gusti musicali sono quelli che ci vogliono per farteli conoscere meglio. Nei prossimi giorni conoscerai anche loro singolarmente ma per ora te li presentiamo in maniera un po’ indiretta: si dice “Dimmi la musica che ascolti e ti dirò chi sei”. Ecco quindi che il primo: Dario Giovannetti!


Magari non conosci Dario ma di sicuro – se segui anche il profilo Instagram di RunLovers – conoscerai le sue foto. Dario corre nell’Urbe e dalla più bella città del mondo manda sempre foto magnifiche, specie dei fori imperiali all’alba. Lui corre presto, prestissimo. Lui corre quando la città non si è ancora svegliata. Quando molti di noi si stanno svegliando possiamo stare certi che lui ha salutato il sole che illumina ogni giorno la città eterna.

La sua playlist è molto elettronica ma ci sta benissimo con una città che si risveglia: è quasi alienante, molto distante dalla musica che immagineresti per quell’ora, in quella città. Ma forse nel caos di Roma – anche quando di caos non ce n’è ancora – l’unico modo per chiamarsi fuori e correre per le sue secolari strade con la testa che viaggia in un’altra dimensione: quella di Dario.

Sullo stesso argomento:
La playlist algoritmica

1 COMMENTO

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.