Nike Air Zoom Pegasus 35 Shield: tutte nuove

"Shield" è lo scudo che ti protegge dalle intemperie invernali. E ora arriva anche sulle Pegasus 35

Articoli correlati

Brooks Glycerin 18, missione morbidezza e protezione

Più morbide, più leggere, sempre reattive e versatili: ecco la 18a versione delle Brooks Glycerin

Wilson Kipsang squalificato per 4 anni

Dopo le indagini, la sentenza: quattro anni di squalifica per Wilson Kipsang

Allbirds Tree Dashers, le scarpe da running (quasi) a impatto zero

Se la tutela dell'ambiente ti sta a cuore, le Allbrids Tree Dashers potrebbero essere la scarpa che cercavi

adizero adios Pro: la risposta adidas a chi vuole battere i record

Presentata la adidas adizero adios Pro. Con la nuova tecnologia EnergyRods, è una scarpa pensata, progettata e dedicata a chi vuole battere i record.
Martino Pietropoli
Martino Pietropoli (detto Tino Mar): la creatura Tino Mar, risultato di un esperimento riuscito non troppo bene, ha un suo laboratorio, ovviamente segreto, dal quale escono i progetti più disparati. L'importante è che siano barefoot. Appare come un tranquillo e serio professionista ma quando vede una scarpa a drop 0 perde il controllo ed esce a provarla correndo per strada. Prima però ha l'accortezza di annunciarlo su twitter. Condivide con BIG la possibilità di correre in fermo immagine ed è per questo l'altra faccia della stessa medaglia.

Tempo di lettura: 2 minutiNike ha presentato la versione “Shield” delle Air Zoom e per Nike questa è quella invernale. “Shield” è letteralmente “lo scudo” ma declinato da Nike è la protezione dalle intemperie che ti garantisce anche sicurezza. Dato che in inverno corri anche al buio i capi Shield hanno infatti inserti riflettenti che ti rendono più visibile.

Una famiglia

Ma Shield non riguarda solo l’abbigliamento. Anche le Pegasus 35 hanno subito lo stesso trattamento e nella loro versione invernale sono idrorepellenti e hanno un design molto diverso dalle loro cugine “normali”.

Innanzitutto hanno una speciale suola “Storm Tread” studiata per dare la massima aderenza sulle superfici umide e per correre in sicurezza sempre.

Ma quella che spicca per l’originalità del design (e per le differenze rispetto al modello normale) è la tomaia: è impermeabile e ha un nuovo sistema di allacciatura a cordini che ti permette di regolarle velocemente anche in condizioni di tempo difficili.

Quando cala il buio poi a illuminarsi è l’intero swoosh, il logo di Nike che diventa magicamente riflettente quando è investito da una fonte luminosa.

Dove comprarle?

Ovviamente nei migliori negozi sportivi o sul sito Nike, sia in versione uomo che donna al prezzo di 131 euro per entrambi i modelli.

Altri articoli

2 COMMENTS

  1. Bella e utile, a mio dire Nike ci ha azzeccato con questi accorgimenti, vista la stagione la sicurezza è importante.
    Unica perplessità, la tomaia impermeabile, sarà sufficientemente traspirante?

    • Non l’abbiamo provata. In genere le scarpe impermeabili scontano in termini di traspirabilità, ma c’è da dire che sono invernali e quindi un po’ più di resistenza termica male non fa ;)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

News più recenti

Il latte di mandorla siciliano

Sorseggiato con del ghiaccio sotto il patio e un libro in mano guardando le onde. Ecco la vera Estate siciliana

L’alimentazione dopo l’allenamento

In che maniera e con cosa bisogna alimentarsi dopo un allenamento? Vediamo nel dettaglio come gestire l'allenamento anche nell'alimentazione

Il caldo può farti correre meglio

Correre con il caldo non è solo un ottimo allenamento mentale ma anche fisico: ecco perché, secondo la scienza

Brooks Glycerin 18, missione morbidezza e protezione

Più morbide, più leggere, sempre reattive e versatili: ecco la 18a versione delle Brooks Glycerin

Wilson Kipsang squalificato per 4 anni

Dopo le indagini, la sentenza: quattro anni di squalifica per Wilson Kipsang

Basta pancia! Ecco come farla diminuire in poche mosse

Come diminuire la pancia? Con la triade: alimentazione, allenamento e recupero/riposo. E qualche accorgimento.

Correre fa bene alla memoria, migliora come pensi, ti rende felice

Nuove ricerche confermano che correre non solo fa bene al cervello ma aumenta le capacità mnemoniche e quelle motorie

Scelti dalla redazione

Ti scrivo su Telegram

Nasce il canale ufficiale Runlovers su Telegram. Lì ti avviseremo in tempo reale sull’uscita di nuovi post, news, appuntamenti e approfondimenti.

Vegan Banana Bread

Conoscono tutti il Banana Bread e di sicuro anche tu. È un pane alla banana tipico statunitense composto da purea di banana. Quella che...

Gli effetti del caldo sul corpo

Cosa succede al tuo corpo quando fa caldo? RunLovers te lo spiega.