La playlist unz unz

Musica puramente, perfettamente energetica. Tamarra? Anche, ma che non ti fa stare fermo, soprattutto.

Mettiamo subito le mani avanti: l’intenzione era quella di fare una playlist davvero tamarra, di quelle da autoscontri (a proposito: esistono ancora?), da finestrini giù e mano che tiene il tempo sul tettuccio della macchina mentre spari nell’etere questa musica a tutto volume.

Però.

Però mentre la compilavamo nei laboratori sotterranei di RunLovers abbiamo notato una cosa singolare: prima le nostre testoline hanno iniziato a tenere il ritmo e poi non riuscivamo a stare fermi. E niente, abbiamo ballato, non si riusciva mica a stare fermi.

Questa è una playlist di pura energia: grezza ma anche ben calibrata in alcuni casi e con qualche (raro) momento di relax per farti prendere il fiato. Parte a bomba e atterra con un ottimo Frank Ocean coadiuvato da Calvin Harris ai piatti. E non si può dire che sia una canzone tamarra ma ci stava benissimo.

Che dire: unz unz!

(Photo credits Drew Graham)

CONDIVIDI
Martino Pietropoli (detto Tino Mar): la creatura Tino Mar, risultato di un esperimento riuscito non troppo bene, ha un suo laboratorio, ovviamente segreto, dal quale escono i progetti più disparati. L'importante è che siano barefoot. Appare come un tranquillo e serio professionista ma quando vede una scarpa a drop 0 perde il controllo ed esce a provarla correndo per strada. Prima però ha l'accortezza di annunciarlo su twitter. Condivide con BIG la possibilità di correre in fermo immagine ed è per questo l'altra faccia della stessa medaglia.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.