Entra anche tu nel Runlovers Team

Più di 6 anni fa, con Runlovers, abbiamo voluto comunicare una nuova idea di corsa e – più in generale – di sport. Far vedere a tutti che la corsa non è fatta solo di canotte azzurre sudate e svolazzini bianchi ma soprattutto di sorrisi. Coinvolgere più persone possibile, perché la corsa è sì fatica ma il sudore non è altro che gioia liquida.

Oggi – poiché siamo appassionati di Lego® – vogliamo aggiungere un mattoncino in più: oggi nasce il Runlovers Team e, per questo, stiamo cercando te.

Non importa che tu corra forte o piano, che tu sia un ultramaratoneta o abbia appena raggiunto i 10 chilometri; l’unica cosa che conta è che tu abbia voglia di comunicare il carattere e la filosofia di Runlovers.

Cosa vuol dire far parte del Runlovers Team?

Innanzitutto significa essere parte della nostra squadra, avere la possibilità di scrivere su Runlovers e partecipare attivamente al movimento che sta cambiando il running in Italia.
Ma significa anche diventare tester dei prodotti più nuovi, essere protagonista dei nostri canali social, partecipare a eventi e gare. E – ovviamente – avere la nostra maglia da sfoggiare in gara, in allenamento o dove vorrai. ;)

Attenzione! Se lo stai per chiedere, la risposta è no: questa non è un’associazione sportiva e non ci si tessera; magari quello arriverà in un futuro ma, per ora, è solo un gruppo di amici che condividono gli stessi ideali.

LEGGI ANCHE:
RunLovers Team Playlist: L'Infinita

Come partecipare

Candidarsi è molto facile: basta inviare un’email a team@runlovers.it con la tua presentazione (meglio ancora se lo fai in modo creativo aggiungendo un piccolo video o qualche foto).
Non dimenticare di scrivere anche i tuoi dati: Nome, Cognome, età, account social (Instagram, Facebook, Twitter), sport praticati (corsa, triathlon, ciclismo, freccette, curling o quello che vuoi), qual è la distanza massima che hai corso e da quanto tempo pratichi sport (e – ovviamente – la liberatoria sulla privacy).

Correre da soli è bellissimo, farlo in compagnia è una cosa meravigliosa. E, per questo, vogliamo te!

Chi ne fa già parte?

Pietro Paschino

Il running in Sardegna ha Pietro come indiscusso re. Se vai a una gara con lui, la frase che sentirai più spesso è “Ciao Pietro, come stai?” e lui ricambia sempre entusiasta. Certo, il suo gusto per la moda da corsa è un pochino discutibile ma i suoi leggings sono sicuramente riconoscibili, anche in mezzo a un milione.
Pietro corre tutti i giorni, mattina o sera non importa, ed è seguito da Charlene, una coach che nessuno ha mai visto ma che l’ha accompagnato in ogni sua corsa.
Seguilo su: instagram.com/pietropaschino

LEGGI ANCHE:
RunLovers Team Playlist: POP!

Elisa “Lily” Laffi

Lei corre veloce. Ma proprio velocissima: stiamo parlando di un 12.23 sui 100 metri che, per una non professionista, è una prestazione che molti di noi sognano. Certo, le lunghe distanze non fanno per lei, per ora, ma ci lavoreremo. In compenso affronta tutto con grandissima ironia e divertimento. Anche questo è essere un runlover! No?!
Seguila su: instagram.com/elisalilylaffi

Antonio Santo

Antonio non sta fermo. Milanese d’adozione, non c’è condizione meteo che gli impedisca di correre, pedalare o nuotare. Quando lo incontrai per la prima volta era un novembre freddissimo, con vento a 20 Km/h e una temperatura prossima allo zero, e lui era lì, felice e sorridente, in pantaloni corti e canotta. Sì, è un po’ matto ma lo fa con tanta passione e – soprattutto – vive lo sport con grandissima semplicità.
Seguilo su: instagram.com/runner.anto

Paolo Marchetti

Poteva mancare nel team un milanese imbruttito e, per giunta, ingegnere? Ma – diversamente da quello che potresti pensare – Paolo corre e pedala sempre con il sorriso. Perché se la gode alla grande e soprattutto con tantissima ironia. In fondo, la “nostra” corsa è anche questo: uno sport sorridente in cui si sdrammatizza e non ci si prende sul serio.
Seguilo su: instagram.com/paolomarche

LEGGI ANCHE:
RunLovers Team Playlist: The Inevitable Run

Veronica Signorini

Nuota come un motoscafo, pedala come una moto e corre come se fosse inseguita da un’orda di zombie affamati. Veronica si definisce un’atleta (semi)professionista ma solo perché i semi li sta gettando per far crescere una carriera grandiosa nella triplice disciplina. Si dice sia sempre felice perché è in costante overdose da endorfine ma, in realtà, ha un segreto per la felicità molto ben custodito e te lo svelerà solo se vai più forte di lei. Quindi lo conoscono in 5 in tutto il mondo! ;)
Seguila su: instagram.com/vero200do

Giorgio Pulcini

Runner barbuto ma non barboso, Giorgio fa trail e delle foto bellissime. Come tutti i trail runner può superficialmente sembrare una persona solitaria ma non lo è. Semplicemente ha gli occhi pieni di immagini bellissime e, grazie al cielo, ama condividerle con tutti. “Share is care”, no?!
Seguilo su: instagram.com/giorgio.pulcini

Elisabetta Molteni

Conosciamo Betty dalla bellezza di 5 anni e non c’era scelta più facile per noi, visto che ha visto nascere e crescere Runlovers in tutti questi anni. Intransigente e testarda, quando si mette in testa qualcosa non la fermi nemmeno con un caterpillar. Ma sotto a una scorza “da dura” nasconde grandissime dolcezza e generosità. Se in una gara ti vedrà in crisi, puoi stare sicuro che lei si fermerà e ti inciterà fino a farti risollevare. Grande Betty!
Seguila su: instagram.com/elimolteni

LEGGI ANCHE:
Runlovers Team Playlist: Dosaggio Perfetto

Dario Giovannetti

Direttamente dalle strade dell’Urbe e dalle file degli Eternal Eagle, Dario si diverte e coinvolge. E soprattutto ci accompagna a correre in posti bellissimi, non a caso il suo motto è “un chilometro, una foto”. Quindi preparati a farti riempire gli occhi di stupende albe romane, con le strade deserte e luoghi bellissimi.
Seguilo su: instagram.com/dariorun

Micol Sguaizer

Micol si gode l’esperienza della corsa (e pedala pure) e lo fa con la tranquillità zen di chi fa le cose per stare bene. Micol sa anche coinvolgere, pensa che è riuscita a farmi correre in jeans sotto i 35°C di un luglio caldissimo. E, se c’è riuscita con me, sono sicuro che ci può riuscire con chiunque. ;)
Seguila su: instagram.com/miklamik

Sara Taiocchi

Sara è innamorata della montagna e, in particolare, delle “sue” montagne: le Orobie. Ci corre e le conosce benissimo ma, soprattutto, lei ama la serenità e la felicità che si prova a correre liberi. Che sia questo il segreto del suo sorriso indelebile?
Seguila su: instagram.com/capraorobica

 

Manchi solo tu! Ti aspettiamo!!!

 

 

 

CONDIVIDI
Ognuno corre come vuole, semplicemente, naturalmente. Semplicemente, naturalmente, Runlovers parla di cosa si parla quando si parla di corsa.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.