Vellutata di Patate, Zucca e Rosmarino con Gamberoni glassati al miele e spezie

Una vellutata indimenticabile

Articoli correlati

U pani cunzatu (il pane condito siciliano)

U pani cunzatu, il pane condito della tradizione siciliana incredibilmente buono. Una preparazione povera diventata un'istituzione.

Josh Amberger: il triathlon? Fallo a modo tuo!

Josh Amberger - triatleta vittorioso in 11 Ironman 70.3 - ci racconta la sua esperienza con allenamento, alimentazione e integrazione

Non hai il lievito? Facciamo il pane, dai!

Abbiamo parlato del lievito la scorsa settimana e dell'importanza sociale che ha assunto in questo determinato periodo storico. Oggi prepariamo insieme del pane ma...

L’argomento scottante: il lievito

Sono tempi mai vissuti e nessuno può dirci o spiegarci come è andata, tempo fa. Nessuna testimonianza e neanche pronostico. Nell'incertezza ci stiamo un...
Iaia Guardohttp://www.maghetta.it
Si dice che, all'inizio, Lewis Carroll avesse scelto lei e che il romanzo si intitolasse Maghetta nel Paese delle Meraviglie ma lei, volendo rimanere nell'ombra per continuare i suoi progetti di conquista del mondo, rifiutò la parte di protagonista per lasciarla a quella sciacquetta di Alice. Dalle pendici dell'Etna, Maghetta cucina, fotografa, disegna e continua a progettare la conquista del mondo; infatti le sue giornate durano circa 144 ore (12 al quadrato). Per reggere questi ritmi infernali corre tutti i giorni almeno per un'ora, poteva essere altrimenti? Ha pubblicato per Mondadori "Le ricette di Maghetta Streghetta", best seller in cima alle classifiche nelle categorie: gnomi da giardino, unicorni e cani retriever. Ti consigliamo di comprarlo - seriamente: è in cima alla classifica "cucina per le feste" - e di leggerla; il ricavato andrà all'AIRC quindi avrai un bel libro e contribuirai alla ricerca!

Tempo di lettura: 2 minutiUn mondo di betacarotene e acqua, la zucca. Fornisce un apporto calorico molto basso ed è preziosa nelle preparazioni sia salate che dolci. La zucca ci dona inoltre i suoi semi, ricchissimi di grassi sani, che se tostati (e perché no salati e saltati in padella! Li hai mai provati? Gonfiano un po’ e sono così buoni che non potrai farne a meno) diventano uno stuzzichino e una fonte di energia incredibili. La zucca è amica dei polmoni e della pelle ed è un potentissimo antiossidante. Per i runner, neanche a dirlo, il respiro è alla base di tutto. Mangiarla con regolarità ha degli effetti sorprendenti sulla respirazione, senza contare che il betacarotene, come dimostrato da diversi studi scientifici, aiuta la produzione di anticorpi e in questo periodo non sono mai abbastanza. La zucca fa bene all’umore ed è perfetta dalla colazione, nella preparazione del Pumpkin Spice latte di cui abbiamo parlato lo scorso anno, alla cena. Se cerchi zucca nel campo cerca di RunLovers scoprirai anche deliziose zuppette. Oggi te ne propongo una di facilissima realizzazione che faccio spesso. Senza bisogno di dosare, pesare ed essere precisi. Una zuppetta estemporanea da vero gourmet.
Non ti piacciono i gamberoni? Allora prova con la bresaola fritta. Sì. Prendi pezzetti di bresaola, friggili in poco olio e cospargi la vellutata di questa nota croccante.

I complimenti saranno così tanti che dovrai farci l’abitudine ;-)

La ricetta:

Versa poco olio nel fondo di una casseruola e quando è caldo aggiungi la cipolla tritata finissimamente. Metti i cubetti di zucca e patate e allunga con poca acqua. Lascia cuocere e spezia con del rosmarino, poco curry e un pizzico di paprica. Se vuoi che sia bella cremosa aggiungi anche qualche cucchiaiata di latte di cocco, che trovi facilmente ormai ovunque. In una padella antiaderente scotta dei gamberoni che hai prima immerso nel succo di lime, zenzero e cumino in polvere e poi spennellato con del miele.

Con un frullatore a immersione riduci a vellutata la zucca e le patate e servi con i gamberoni sopra.

Altri articoli

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

News più recenti

Quando sei andato fuorisoglia?

Andare fuorisoglia significa uscire dalla tua zona comfort. In questa puntata raccontiamo quando ci è capitato e ti chiediamo di raccontarci quando è successo a te

La corsa fa male alle ginocchia?

Hai male alle ginocchia? Colpa tua che corri! E invece no: non è detto e la corsa potrebbe essere l'ultimo problema

Il nuovo spot Nike per dirci che ci rialzeremo

Nike ha fatto un nuovo spot in cui non parla dei suoi prodotti ma della sua visione del mondo. E dice che i campioni sono quelli che non smettono mai di sperarci. E tu sei così?

Brooks Adrenaline GTS 20, la stabilità è comodissima

La ricerca dell'equlibrio e della leggerezza in un tutto armonico: ecco le Brooks Adrenaline GTS 20

Si farà la maratona di New York?

Il sindaco Bill de Blasio, comprensibilmente, dà risposte evasive

Forse non tutti sanno che, running edition

Una serie di notizie e curiosità gustose e spassosissime tanto quanto inutili, ma non si può mica essere sempre seri, no?

U pani cunzatu (il pane condito siciliano)

U pani cunzatu, il pane condito della tradizione siciliana incredibilmente buono. Una preparazione povera diventata un'istituzione.

Scelti dalla redazione

Le app per allenarsi bene

App ce ne sono moltissime ma quali scegliere per rendere il nostro allenamento più facile ed efficace? Ecco la selezione delle nostre preferite.

Come scegliere il portacellulare per correre

Il cellulare è ormai un accessorio indispensabile per i runner: da chi lo utilizza per monitorare i propri progressi a chi non rinuncerebbe mai...

Un programma di allenamento per ogni obiettivo

Tutti i programmi di allenamento: dalla 10K alla maratona e 4 tabelle extra per migliorarti.