“Siamo una squadra fortissimi”. Gli ASICS FrontRunner italiani si sono ritrovati a Milano

CONDIVIDI

Secondo raduno nazionale per gli ASICS Front Runner italiani.
La community nata a inizio 2017, ambasciatrice della passione ASICS per il running, si è ritrovata a Milano nei giorni scorsi, per fare il punto su questo anno di attività e pianificare prossime sfide. Con loro anche un FrontRunner ASICS molto speciale: Stefano Baldini.

Tre giorni di riunioni, briefing, shooting fotografici ma anche di risate, di corsa, di passione.
Quando i FrontRunner ASICS si ritrovano è sempre così.
La community voluta da ASICS – da quest’anno anche in Italia – è nata da poco ma questi ragazzi sono già riusciti a creare un gruppo unito e deciso a trascinare con la loro passione i runner italiani e gli aspiranti tali.
C’eravamo anche noi, a Milano, e possiamo garantirvi che il loro entusiasmo è davvero contagioso.
La base logistica della tre giorni milanese è stata lo ShowRoom ASICS, un vero paradiso per gli ASICS – addicted. Abbiamo potuto vedere in anteprima le novità in uscita nel 2018 ma, ovviamente, il tutto è coperto da segreto quasi militare quindi non possiamo anticiparvi nulla. Dovrete portare pazienza e aspettare la prossima stagione, ma state certi che ne varrà la pena.

Il meeting è servito prima di tutto per fare un bilancio delle attività della community, da febbraio – quando si è formata – ad oggi e poi a tracciare percorsi e obiettivi per il 2018.
I numeri fino a questo momento sono ottimi. Pur essendo un gruppo “giovane”, gli ASICS FrontRunner italiani sono già tra quelli con i maggiori riscontri: oltre 2500 foto pubblicate sui social con l’hashtag #ASICSFrontRunnerItaly (andate a vederle, perché meritano!) e una fanbase da 11.655 follower, seconda per numero solo alla Germania, dove il progetto è operativo già da diversi anni.
Tanti progetti stanno già bollendo in pentola per il prossimo anno: i risultati hanno convinto ancora di più ASICS Italia ad investire su questo progetto e su questo fantastico gruppo, fatto di ragazzi diversi ma accomunati dalla stessa, incontenibile, passione per la corsa.
E a proposito di passione – quella vera – è stato bellissimo vedere insieme, al raduno, la carica dei FrontRunner più giovani, l’esperienza di Stefano Baldini, il campione olimpico di maratona oltre che FrontRunner ASICS, e la competenza di Giorgio Garello, Technical Representative di ASICS Italia, che ha illustrato tutte le novità di prodotto.

Siccome però non si vive di soli briefing, durante il weekend i ragazzi non si sono fatti mancare risate, divertimento – qualche brindisi – e una corsa di gruppo lungo i Navigli: il modo migliore per cementare un’amicizia che, ne siamo certi, li vedrà ancora più uniti e determinati a promuovere lo spirito ASICS.
Quest’anno ad incarnarlo più di tutti sono stati Elisa Adorni e Francesco Mangano che, votati dai compagni di squadra, durante il raduno milanese sono stati eletti Miss e Mister ASICS FrontRunner Italia 2017. Il meritato riconoscimento per un anno di attività, sia sui social che di corsa, di partecipazione attiva e instancabile al gruppo.
Come premio, il soggiorno di una settimana al training camp di Peguera e le nuove ASICS Metarun!
Secondi e terzi classificati, ma comunque premiati, Virginia Nanni, Ilaria Novelli, Claudio Flore e Andrea Toso.
L’anno prossimo chi vincerà?
Tra poco si apriranno le nuove selezioni: e se foste proprio voi?
Intanto, nel dubbio, pensate a correre!

CONDIVIDI
Il progetto “ASICS FrontRunner” è iniziato nel 2010 e siamo lieti di annunciare il coinvolgimento di più paesi da quest’anno. Il nostro obiettivo principale è supportare i runner ambiziosi di tutto il mondo e creare una community unica in cui tutti gli ASICS FrontRunner possono condividere la propria passione comune: correre. Il nostro team è composto da un gruppo molto diversificato di persone e ne siamo orgogliosi. Da una parte abbiamo i runner professionisti, dall’altra semplici appassionati. Tutti sono fieri di essere un ASICS FrontRunner ed è la combinazione di questi attributi a rendere la community forte, imbattibile e unica.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here