Se sei degli anni ’70 apprezzerai molto questa playlist

Ma vale anche per tutti quelli che amano la musica anni '80, perché - gente - questa playlist è un viaggio nel tempo e lo possiamo fare correndo.

CONDIVIDI

Ma vale anche se sei degli anni ’50, ’60 e ’80. :)

E non è per dire “ah, che belli i vecchi tempi passati” ma solo per affermare con forza che la musica degli anni ’80 – perché questo è il tema della playlist – mette di buon umore, fa ballare, riporta alla memoria emozioni.

Noi la stiamo ascoltando già da qualche giorno e a Martino sono venute le mesh ai capelli, mentre io ho la permanente alla barba. Perché questa musica ha davvero il potere di farci viaggiare nel tempo.

Tutto, in realtà, nasce da Stranger Things (hai già visto la seconda stagione?) e dalla domanda su cosa sarebbe questa serie TV senza una colonna sonora così meravigliosamente WOW. Probabilmente sarebbe ancora bella ma, forse, lo sarebbe un po’ meno.

Ora è il momento di spruzzare un po’ di lacca in testa e uscire a correre. Con questa meravigliosa playlist. ;)

P.S.: Presto arriverà anche quella dedicata alla musica italiana.

CONDIVIDI

Sandro Siviero (detto BIG): vive, lavora, scrive e corre in una località sconosciuta a tutti, localizzata dall’intelligence in una non meglio definita area nelle terre di Mordor. Big è una sorta di entità grigia che tutto vede e tutto controlla. Essere mitologico, ai collaboratori di RunLovers è concesso vederlo solo in occasione delle festività nazionali della Papuasia e solo in fermo immagine. Cioè mentre corre.
 Qua dentro è quello che decide chi vive e chi muore e, per questo, noi lo amiamo di un amore disinteressato e spontaneo.

1 COMMENTO

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here