Nike presenta le nuove Flyknit LunarEpic 2

Tempo di lettura: 1 minuto

Meno di un anno fa Nike aveva presentato le originali LunarEpic Flyknit. Il loro particolare design aveva incuriosito molti: il collare alto ad avvolgere la caviglia per rendere più aderente la calzata e più fluida la corsa aveva anche lasciato perplessi alcuni. Dopo qualche mese uscì la versione “low”, con profilo più simile a quello tradizionale. Oggi Nike ha presentato la versione 2: stessa calzata seamless garantita dalla tomaia in Flyknit e stesso sistema suola+intersuola in Lunarlon ottenuto unendo a caldo due mescole diverse e caratterizzato da precisi intagli al laser sui lati che si piegano all’impatto del piede e offrono una transizione fluida e perfetta dal tallone alla punta.

Quello che cambia è il diverso disegno del collo – più alto e profilato – e soprattutto la linguetta integrata. Chi usa modelli in Flyknit conosce bene la straordinaria leggerezza di questo materiale ma anche, purtroppo, la noia che dà lo spostamento continuo della linguetta, dovuto forse alla sua estrema leggerezza.

La nuova Nike Flyknit LunarEpic 2 sarà disponibile a partire dal 16 febbraio su Nike.com e nei punti vendita.

Sullo stesso argomento:
Brooks Transcend 5, la protezione olistica
CONDIVIDI
Martino Pietropoli (detto Tino Mar): la creatura Tino Mar, risultato di un esperimento riuscito non troppo bene, ha un suo laboratorio, ovviamente segreto, dal quale escono i progetti più disparati. L'importante è che siano barefoot. Appare come un tranquillo e serio professionista ma quando vede una scarpa a drop 0 perde il controllo ed esce a provarla correndo per strada. Prima però ha l'accortezza di annunciarlo su twitter. Condivide con BIG la possibilità di correre in fermo immagine ed è per questo l'altra faccia della stessa medaglia.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.