La playlist dell’autunno 2017

Nuova stagione, nuova playlist: per amare ancora di più una stagione bellissima come l'autunno

CONDIVIDI

Scusa tanto ma io dopo l’estate devastantemente calda che abbiamo passato avevo una certa voglia dell’autunno. Che, detto fra me e te, è anche la più bella stagione dell’anno, senza dubbio.

Lo so che è malinconica, lo so che le giornate si accorciano e che l’inverno fa capolino all’orizzonte ma i colori dell’autunno sono impareggiabili, la sua luce ineguagliabile, i suoi profumi inarrivabili. Non esiste altra stagione così saggia e meditativa, così gradevole e bella. Ok, la primavera gli fa concorrenza ma da pochi giorni è autunno e quindi la primavera è fuori squadra, mi spiace.

Insomma, con che musica si va a correre adesso che finalmente non si rischia uno shock termico facendolo? Con alcune tracce contemplative per riscaldarsi lentamente come “Another Love” di Tom Odell e “Call it dreaming” degli Iron&Wine ma poi ci si muove di più con “Glorious” di Macklemore e “Feels” di Calvin Harris e Pharrell Williams. Ma ci sono anche gli italiani Ghemon e Caparezza, con un gradito ritorno.

Uhm, parlo un po’ come un dj anni ’70? Sarà la stagione.

Buone corse nella stagione più <3 dell’anno!

Photo credits Autumn Mott

CONDIVIDI

Martino Pietropoli (detto Tino Mar): la creatura Tino Mar, risultato di un esperimento riuscito non troppo bene, ha un suo laboratorio, ovviamente segreto, dal quale escono i progetti più disparati. L’importante è che siano barefoot.
Appare come un tranquillo e serio professionista ma quando vede una scarpa a drop 0 perde il controllo ed esce a provarla correndo per strada. Prima però ha l’accortezza di annunciarlo su twitter.
Condivide con BIG la possibilità di correre in fermo immagine ed è per questo l’altra faccia della stessa medaglia.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here