3 Minutes Sandwich #6 – Il panino “piatto unico”

Hamburger con salsa worcester, guacamole con wasabi, maionese e barbabietola

Questi sono tutti i panini che ho cucinato all’interno della Rubrica “3 Minutes Sandwich”, ovvero: in tre minuti hai un panino ricco, buono e gustoso come piatto unico. Altro che junk food. Un ottimo prodotto con ingredienti di prima scelta.

Hamburger con salsa Worcester, guacamole con wasabi, maionese e barbabietola. Questo è l’hamburger di oggi. Facilissimo da preparare. La barbabietola è amica del fegato e fa benissimo (soprattutto sotto forma di centrifugato), sull’avocado ormai non c’è niente di aggiungere e c’è pure un hamburger di carne vera; altrimenti mi si dice che faccio hamburger solo di fagioli :-P (antipatici!).

Niente di più facile la Ricetta

Carne tritata sul momento di vitello o manzo con qualche goccia di salsa Worcester e limone. Per un hamburger a persona si calcolano generalmente 100-120 grammi. In un recipiente raccogli la carne, un cucchiaino di salsa Worcester. Forma un hamburger con le mani dando una forma quanto più tonda possibile (la carne può essere, naturalmente, insaporita anche diverse ore prima). In una padella antiaderente o piastra versa un altro po’ di salsa worcester quando è tutto ben rovente. Cuoci l’hamburger da ambo i lati fin quando non raggiunge il grado di cottura che preferisci. Se sei sicuro che la carne sia freschissima e che sia stata tritata sul momento puoi pure non preoccuparti eccessivamente se al suo interno rimane non troppo cotta.

Schiaccia l’avocado e aggiungi qualche goccia di limone, sale e un pizzico di wasabi. Taglia la barbabietola. Componi il panino se vuoi spalmando un po’ di ottima maionese e il guacamole, metti l’hamburger e le fette di barbabietola. Passa il panino in una piastra da ambo i lati e mangia caldissimo.

Bon Appetit!


 


 

 

Altri articoli come questo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.