Esercizi per migliorare l’appoggio del piede

Tempo di lettura: 1 minuto

L’appoggio del piede è uno degli elementi tecnici che – insieme allo stretching – moltissimi runner trascurano. Il modo in cui il piede viene usato può essere l’elemento discriminante tra la “buona corsa” e la “corsa sbagliata” in quanto influisce moltissimo sulla postura e sull’efficienza dello sforzo.

Eccoci quindi con Giulia (coach degli adidas Runners) in un video di 2 minuti per individuare alcuni esercizi (sia statici che dinamici) che ci possono aiutare a migliorare la tecnica dell’appoggio e la postura di corsa. Non occorrono attrezzi o una pista di atletica, basta solo usare qualche metro dei nostri soliti percorsi: in un parco, in una ciclabile, dove vuoi tu.

Basta solo premere “Play”, inserire questi esercizi nella nostra routine di allenamento e i benefici arriveranno molto, molto, in fretta.

Sullo stesso argomento:
Cos'è il drop di una scarpa da running
CONDIVIDI
Sandro Siviero (detto BIG): vive, lavora, scrive e corre in una località sconosciuta a tutti, localizzata dall'intelligence in una non meglio definita area nelle terre di Mordor. Big è una sorta di entità grigia che tutto vede e tutto controlla. Essere mitologico, ai collaboratori di RunLovers è concesso vederlo solo in occasione delle festività nazionali della Papuasia e solo in fermo immagine. Cioè mentre corre.
 Qua dentro è quello che decide chi vive e chi muore e, per questo, noi lo amiamo di un amore disinteressato e spontaneo.

1 COMMENTO

  1. Mamma mia quanto è giovane la coach, mi sento tremendamente vecchio e inadeguao.
    Mi sa che mi toccherà fare qualche best personale per riprendermi dallo shock

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.