D-ONE: un abbigliamento tutto nuovo (e italiano)

Tempo di lettura: 2 minuti

Gia qualche tempo fa avevamo parlato di Deewear, un’azienda trevigiana giovane e amante della tecnologia, per i suoi auricolari bluetooth ma adesso stanno uscendo con un prodotto tutto nuovo (e che non c’entra nulla con la musica): l’abbigliamento.

Il suo nome è D-ONE e nasce da ricerca e sperimentazione con un materiale che, finora, con lo sport aveva avuto ben poco a che fare: il Grafene Plus.

Devo essere totalmente onesto: i ragazzi di Deewear mi avevano già parlato della loro volontà di portare innovazione tecnologica anche nell’abbigliamento, usando materiali nuovi e altamente performanti ma all’epoca – era una fredda mattina di gennaio quando ho visto i primi prototipi – hanno stimolato la mia curiosità ma non sapevo ancora fino a dove sarebbero arrivati, perché purtroppo (troppo frequentemente) le idee innovative cozzano con le problematiche produttive e imprenditoriali.

E invece…

E invece ce l’hanno fatta e sono riusciti a dare forma a due linee di abbigliamento (D-ONE e D-ONE Advance) composte da strati intelligenti per migliorare il supporto e la termoregolazione di chi fa sport.

Lo strato più esterno: garantisce leggerezza, comfort e traspirabilità.
Lo strato intermedio: è realizzato da un reticolo esagonale in Grafene Plus che ottimizza la termoregolazione e la distribuzione del calore.
L’ultimo strato (presente solo nella versione Advance): fornisce supporto a muscoli e articolazioni.

Sullo stesso argomento:
Brooks Challenge Tour: corri, vinci e ti diverti!

Perché il Grafene Plus?

Questo materiale, lavorando con la particolare trama esagonale che si distribuisce in tutto il tessuto, veicola il calore distribuendolo e disperdendolo in tutte le zone del corpo, usando lo stesso meccanismo del radiatore dell’automobile.

Parallelamente a questo, ha proprietà batteriostatiche. Cosa significa? Come puoi immaginare l’attecchimento batterico viene inibito, rendendo il tessuto meno soggetto ai cattivi odori, anche dopo lunghi sforzi.

Dove li trovi?

Come tutti i progetti innovativi che si rispettino, D-ONE sta partendo un po’ alla volta ma ha appena lanciato la sua campagna su IndieGoGo. E proprio perché li seguiamo fin dall’inizio, hanno voluto riservare ai lettori di RunLovers il 50% di sconto sul prezzo retail per i primi 200 pezzi. Basta cliccare qui.

La mia maglia sta già arrivando e non vedo l’ora di provarla. Anche perché fuori fa un caldo sahariano. ;)

CONDIVIDI
Sandro Siviero (detto BIG): vive, lavora, scrive e corre in una località sconosciuta a tutti, localizzata dall'intelligence in una non meglio definita area nelle terre di Mordor. Big è una sorta di entità grigia che tutto vede e tutto controlla. Essere mitologico, ai collaboratori di RunLovers è concesso vederlo solo in occasione delle festività nazionali della Papuasia e solo in fermo immagine. Cioè mentre corre.
 Qua dentro è quello che decide chi vive e chi muore e, per questo, noi lo amiamo di un amore disinteressato e spontaneo.

4 COMMENTI

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.