Corri a perdere l’autobus

I pendolari, per definizione, sono quelli che si muovono per lavoro. Eppure in realtà si muovono pochissimo. Asics parla a loro

Tempo di lettura: 2 minutiQuante volte ti hanno fatto quella simpaticissima battuta del “Ah tu corri? Io corro solo per prendere l’autobus AHAHAHHAH”. Nemmeno il tuo sguardo serio come una sfinge li ha mai dissuasi dal ripeterla ogni volta. Deve essere divertente, almeno nelle loro teste.
Comunque: in occasione dei prossimi Campionati del Mondo di Atletica che si terranno quest’estate a Londra, Asics ha pensato di invitarti proprio a perderlo quel bus e ad andare al lavoro di corsa, o almeno a piedi.

Una ricerca condotta fra chi usa i mezzi pubblici ha fornito infatti questi risultati:

  • Chi va al lavoro in bici o a piedi è meno stressato di chi usa i mezzi
  • Chi li usa si sente più stanco e stressato
  • 9 inglesi su 10 che usano i mezzi ammettono che il più grande ostacolo a muoversi sono loro stessi

Muovere Londra

La campagna #IMoveLondon si svolgerà negli stessi giorni del Campionati del Mondo in 3 luoghi simbolo di Londra (dal 4 al 13 agosto) ed è stata anticipata da una serie di video che mostrano come e in quanti modi i londinesi possono fare movimento andando o tornando dal lavoro. A collaborare con Asics ci sarà il mitico Charlie Dark, fondatore di una delle più attive crew del mondo, che propone l’esperienza Race the Tube: una corsa di 85 metri nella metropolitana di Londra in un set preparato apposta in cui si corre sotto archi luminosi che cambiano colorazione a seconda della musica. L’intento è insomma quello di far capire ai pendolari quanto muoversi faccia bene e soprattutto sia divertente.

Tutti possono prendere parte a #IMoveLondon sulla pagina del sito o partecipando in uno dei seguenti punti:

  • Leake Street, London: 3 agosto
  • Queen Elizabeth Olympic Park, London: 4 – 6 agosto
  • Clapham Common, London: 8 – 10 agosto

Non resta che correre per… perdere l’autobus!

Altri articoli come questo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.