Brooks Levitate: volare su una nuvola cromata

Un nuovissimo paio di Brooks basate su un materiale inedito e rivoluzionario: le Levitate promettono di alleggerirti e farti volare :)

Articoli correlati

Corri con un pacer virtuale

Ghost Pacer è un prodotto che sfrutta degli occhiali a realtà aumentata per farti correre con un pacer virtuale

Non ci puoi fermare

Il nuovo video Nike incita a unirsi contro le divisioni di ogni tipo e lo fa usando una tecnica cinematografica molto particolare

Salomon si prepara al 2021 con tantissime novità

Le novità per il 2021 sono tantissime in casa Salomon. E soprattutto sono pensate per tutti i piedi e tutti i terreni

New Balance Fresh Foam More v2 e Trail v1: do more

Su strada e fuori strada: New Balance presenta due importanti novità che promettono ammortizzazione, sicurezza e leggerezza
Elisabetta Molteni
Nata in sella a una moto da cross, sa smontare una forcella e modificare un carburatore. È premio Nobel in organizzazione della giornata e ottimizzazione del tempo. I ben informati dicono che i suoi orologi hanno 29 ore e che riesce a scrivere anche quando dorme.Divisa tra lavoro, famiglia e vita quotidiana, corre veloce e osserva. Tutto. Parla di: Lifestyle su girls.runlovers.it

Tempo di lettura: 3 minuti

Brooks sa sempre come sorprendere: dopo aver studiato assieme a BASF per ben 7 anni la formula segreta del materiale più elastico e responsivo del mondo ha creato le Levitate. Delle scarpe apparentemente normali che però sono montate su una suola che fa di tutto per non passare inosservata: ha infatti una scolpitura dei fianchi a prisma e, come se non bastasse, è pure cromata. Dentro però è una cosa completamente nuova: un nuovo materiale chiamato DNA AMP, una schiuma in poliuretano che si espande in modo naturale, restituendo l’energia nel momento stesso in cui viene applicata la forza. E per dare una direzione a questa energia, Brooks l’ha ingabbiata in una pellicola in poliuretano termoplastico (TPU) che resiste all’espansione orizzontale e restituisce l’energia direttamente al runner. 

La volontà è chiara: non lasciare che neanche una frazione dell’energia che sviluppi durante la corsa vada dispersa. A trasformarla ci pensa DNA AMP: un DNA amplificato e del futuro che sorregge il tuo piede fasciato dalla tomaia in Fit Knit costruito con un processo di cucitura a maglia circolare che si apre dove hai bisogno di traspirabilità e si infittisce dove c’è bisogno di struttura e resistenza.

Brooks Levitate Donna

Ogni dettaglio è pensato per farti ottenere una corsa così efficiente che ti sembrerà di levitare, appunto. Come è successo a Massimiliano Rosolino, gloria del nuoto italiano che da qualche tempo ha scoperto la passione per la corsa e il triathlon e che ha definito così la leggerezza: 

“Per me è uno stato d’animo che deriva dallo stare bene fisicamente. Quando il mio corpo è ‘a regime’, quando risponde in modo ottimale agli stimoli, quando riesco a fare un buon allenamento e mi sento bene… ecco quella sensazione di benessere equivale alla leggerezza, come quando ho indossato le mie Levitate ed ho iniziato a correre… e sorprendentemente non riuscivo più a smettere! E poi il benessere fisico (e dunque anche mentale) si riflette sul mio quotidiano e coinvolge le persone che mi circondano. 

La sfida continua è un suo tratto caratteristico: quando si è ritirato dalle competizioni non ha di certo pensato di fermarsi. Ha iniziato infatti a correre e ora si sta preparando per il suo primo triathlon.

La ‘forma mentis’ è quella, ed è innegabile. Mi piace spostare l’asticella sempre più in avanti e scegliere nuovi traguardi da raggiungere. Mi piace applicarmi con rigore e metodo… sono esigente! E poi alla fine mi piace la sensazione di libertà che la corsa mi trasmette.

Brooks Levitate con tecnologia DNA AMP è disponibile dal 30 settembre al prezzo di 170 euro presso rivenditori tecnici specializzati. Trova il tuo qui.

null

Altri articoli

2 COMMENTS

  1. Domandona: quanto sono supportive? per essere chiari: quanto c’è delle adrenaline gts in questa scarpa?
    Grazie!

  2. Ma un paio da testare? Ho avuto sia glycerin 13 che 14. Dopo 300 km han iniziato a cedere entrambe. Questo nuovo modello ha una descrizione entusiasmante!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

News più recenti

Tutti i benefici della corsa

Dieci ottimi motivi per cui correre è la scelta più giusta che potevi fare

Cosa c’è per cena? Il banana bread

Inizia una nuova rubrica che parla di cibo non solamente dal punto di vista nutritivo ma anche come appagamento dopo un allenamento, e risponde alla domanda "cosa c'è per cena?"

Corri con un pacer virtuale

Ghost Pacer è un prodotto che sfrutta degli occhiali a realtà aumentata per farti correre con un pacer virtuale

Corriamo per andare più lentamente

Sembra un paradosso ma lo è fino a un certo punto: quando corriamo andiamo più veloci ma in realtà vogliamo rallentare per riappropriarci del nostro tempo.

Io, Charlene e lo specchio di Biancaneve

Questo duemilaventi, podisticamente parlando, non è stato di sicuro ricco di cose da ricordare, almeno per quel che mi riguarda. La situazione mondiale e...

Correre in sicurezza

Sono poche regole e servono a correre sempre in sicurezza. Per evitare spiacevoli inconvenienti

La mezza di Monza si correrà, davvero

Dopo mesi di cancellazioni, la Ganten Monza21 Half Marathon si farà. Le iscrizioni sono aperte

Scelti dalla redazione

Ti scrivo su Telegram

Nasce il canale ufficiale Runlovers su Telegram. Lì ti avviseremo in tempo reale sull’uscita di nuovi post, news, appuntamenti e approfondimenti.

Aumentare la velocità nella corsa

Correre più veloce è insito nell'uomo. Se una volta lo facevamo per cacciare, ora è puro spirito di miglioramento. Ecco i metodi per aumentare la velocità.

Correre in gravidanza: rischi e benefici da conoscere

Attenzione: questo articolo vuole solamente fornirti delle indicazioni generali per introdurre un argomento su cui riceviamo molte domande. Poiché siamo tutte diverse, il consiglio...