adidas Climachill, il caldo non ti fermerà

Articoli correlati

Brooks Glycerin 18, missione morbidezza e protezione

Più morbide, più leggere, sempre reattive e versatili: ecco la 18a versione delle Brooks Glycerin

Wilson Kipsang squalificato per 4 anni

Dopo le indagini, la sentenza: quattro anni di squalifica per Wilson Kipsang

Allbirds Tree Dashers, le scarpe da running (quasi) a impatto zero

Se la tutela dell'ambiente ti sta a cuore, le Allbrids Tree Dashers potrebbero essere la scarpa che cercavi

adizero adios Pro: la risposta adidas a chi vuole battere i record

Presentata la adidas adizero adios Pro. Con la nuova tecnologia EnergyRods, è una scarpa pensata, progettata e dedicata a chi vuole battere i record.
Martino Pietropoli
Martino Pietropoli (detto Tino Mar): la creatura Tino Mar, risultato di un esperimento riuscito non troppo bene, ha un suo laboratorio, ovviamente segreto, dal quale escono i progetti più disparati. L'importante è che siano barefoot. Appare come un tranquillo e serio professionista ma quando vede una scarpa a drop 0 perde il controllo ed esce a provarla correndo per strada. Prima però ha l'accortezza di annunciarlo su twitter. Condivide con BIG la possibilità di correre in fermo immagine ed è per questo l'altra faccia della stessa medaglia.

Tempo di lettura: 2 minutiCLIMACHILL è la risposta di adidas al caldo che sta avanzando: una collezione di tessuti e soluzioni di prodotto che ti fanno correre nelle condizioni migliori anche a temperature elevate. E quest’anno ha creato anche CLIMACHILL NYLON, un nuovo tessuto dedicato alle donne e progettato per assicurare un comfort ottimale durante gli allenamenti intensivi in ambienti torridi restando ventilato e traspirante come il tessuto CLIMACHILL unisex, ma con maggiore flessibilità e opacità per soddisfare appieno le esigenze femminili.

Un filato molto particolare

Per ottenere la massima traspirabilità e per dare ai suoi capi la capacità di creare una sensazione di benessere, adidas si è concentrata non solo sulla costruzione del tessuto ma anche sul filato. Per riuscirci ha utilizzato sfere di alluminio che danno una sensazione di freschezza immediata, oltre che una migliore prevenzione degli odori e una maggiore resistenza.

Per il 2017, adidas ha perfezionato ulteriormente CLIMACHILL integrando nel tessuto il nuovo filato Delta Yarns che crea dei microcanali che migliorano la circolazione dell’aria, garantendo comfort e traspirabilità anche in condizioni climatiche estreme e un’asciugatura più rapida. Inoltre CLIMACHILL contiene anche un filato piatto con presenza di titanio, che allontana il calore dalla pelle in maniera più efficiente.

Tra i prodotti di punta della nuova stagione rientrano la canotta da donna CLIMACHILL e la T-shirt da uomo CLIMACHILL Freelift Ma non è tutto: la vestibilità è stata ottimizzata con l’esclusivo design Lift Height, per avere massima libertà di movimento in ogni tipo di esercizio, sollevando le braccia o eseguendo gli squat. Il nuovo tessuto contiene anche il materiale Polygien, scelto per le sue proprietà antiodore.

A supporto del lancio, in alcuni negozi adidas selezionati sarà presente l’installazione di realtà virtuale CLIMA, dove i clienti potranno sperimentare un’esperienza di corsa all’aperto in ambienti estremi. La collezione CLIMACHILL 2017 sarà disponibile in tutto il mondo in negozi adidas selezionati, presso i rivenditori autorizzati e sul sito adidas.

Altri articoli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

News più recenti

Il latte di mandorla siciliano

Sorseggiato con del ghiaccio sotto il patio e un libro in mano guardando le onde. Ecco la vera Estate siciliana

L’alimentazione dopo l’allenamento

In che maniera e con cosa bisogna alimentarsi dopo un allenamento? Vediamo nel dettaglio come gestire l'allenamento anche nell'alimentazione

Il caldo può farti correre meglio

Correre con il caldo non è solo un ottimo allenamento mentale ma anche fisico: ecco perché, secondo la scienza

Brooks Glycerin 18, missione morbidezza e protezione

Più morbide, più leggere, sempre reattive e versatili: ecco la 18a versione delle Brooks Glycerin

Wilson Kipsang squalificato per 4 anni

Dopo le indagini, la sentenza: quattro anni di squalifica per Wilson Kipsang

Basta pancia! Ecco come farla diminuire in poche mosse

Come diminuire la pancia? Con la triade: alimentazione, allenamento e recupero/riposo. E qualche accorgimento.

Correre fa bene alla memoria, migliora come pensi, ti rende felice

Nuove ricerche confermano che correre non solo fa bene al cervello ma aumenta le capacità mnemoniche e quelle motorie

Scelti dalla redazione

Ti scrivo su Telegram

Nasce il canale ufficiale Runlovers su Telegram. Lì ti avviseremo in tempo reale sull’uscita di nuovi post, news, appuntamenti e approfondimenti.

Vegan Banana Bread

Conoscono tutti il Banana Bread e di sicuro anche tu. È un pane alla banana tipico statunitense composto da purea di banana. Quella che...

Gli effetti del caldo sul corpo

Cosa succede al tuo corpo quando fa caldo? RunLovers te lo spiega.