50 volte UltraBoost

L'Ultraboost è stata usata da 10 artiste come una tela per le loro opere d'arte

adidas ha avuto una bella idea per raccogliere fondi per una charity femminile: ha chiesto a 10 artiste di ridisegnare le Ultraboost in 50 versioni diverse, una per ogni stato americano. Ogni Ultraboost doveva rappresentare in qualche modo lo stato a cui era dedicata, questa l’unica richiesta.

Quella che spicca fra tutte per originalità (forse meno per portabilità) è opera di Jen Mussari e celebra il New Jersey. Ora: da italiani è un po’ difficile capire perché una fetta di pizza sarebbe caratteristica del New Jersey (non sapevo fosse così famosa, ma non si smette mai di imparare) ma il risultato quanto meno non passa inosservato.

Pensando al Kentucky invece la stessa Mussari si è ispirata alla natura e alle sensazioni che si provano correndoci in mezzo, con una scarpa tutta vegetata.

Kentucky by Jen Mussari

Una Ultraboost tutta rosa è invece la portabandiera del Maine, uno stato famoso per le aragoste. E infatti sul puntale c’è una chela.

Maine by Lizzie Darden

Le sfumature dell’erba del Wyoming sono invece l’invenzione di Carrie Chan per simboleggiare questo verde stato.

Wyoming by Carrie Chan
Wyoming by Carrie Chan

Queste Ultraboost trasformate in opere d’arte sono andate all’asta nei giorni scorsi per supportare l’evento chiamato “Boost the Nation project”.

 

Altri articoli come questo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.