RunLovers 2.0

Stiamo diventando grandi e per questo, da oggi, parleremo di tantissime cose nuove e affronteremo un nuovo sport, il triathlon, sempre con il nostro spirito: lo spirito RunLovers. Scopri tutte le novità!

Quando sei giovane hai solo un grandissimo desiderio: diventare grande. Un po’ come succedeva in BIG, il film del 1988 con Tom Hanks, anche noi – dopo più di 4 anni di post e condivisioni – abbiamo deciso di diventare un po’ più grandi.

Dalla corsa abbiamo imparato a non fermarci, a non ritenerci mai appagati e a cercare sempre di arrivare un po’ più in là per superare noi stessi. Inseguendo sempre stimoli nuovi, nuove sfide, risate e nuovi incontri, lungo un percorso che non ha mai fine. Una strada che ti insegna a rallentare ma senza fermarti.
Cerchiamo ogni giorno di goderci questo meraviglioso viaggio che è anche un’ultramaratona infinita e – per questo – noi dobbiamo ringraziare tutte le persone che ogni giorno ci leggono (e sono davvero tante) e anche, un po’, la nostra forza di volontà che non ci ha fatto mai mollare.

Proprio perché procediamo un passo alla volta, non aspettarti un restyling grafico per ora (Runlovers è bellissimo così, non credi?) ma tanti contenuti ancora più approfonditi e tantissime cose nuove che, in fondo, è la cosa che ci interessa di più. :)
Dai prossimi giorni infatti troverai contenuti tecnici sulla corsa quasi tutti i giorni, più video, più notizie e soprattutto l’aggiunta di una nuova disciplina: il TRIATHLON.

Non temere: non abbiamo intenzione di trascurare la corsa. È il nostro grande amore e abbiamo deciso di darle ancora più spazio e – contemporaneamente – di iniziare a parlare del triathlon. Non si tratta di aggiungere due nuovi sport alla corsa ma di affrontare uno sport nuovo per il quale molti di noi sono – a volte inconsapevolmente – già pronti.

Ma non è tutto

Oltre alla tecnica, alle news, al triathlon, il nuovo Runlovers ti darà tantissime recensioni (e videorecensioni) di prodotto, dritte per gli acquisti, informazioni su integrazione e nutrizione con un medico dello sport che ti darà consigli competenti e autorevoli, perché con la salute non si scherza mai.

Troverai poi nuove firme famose di atleti e personaggi di spicco; persone che si allenano tutto il giorno e vivono di sport a cui daremo voce e che saremo orgogliosi e onorati di ospitare.
E poi gare, eventi, incontri, attualità, playlist e – dulcis in fondo – le esperienze di chi ci legge e vive lo sport con il nostro spirito, lo spirito Runlovers. Tutto condito in salsa doppia. Non è meraviglioso? ;)

I nostri canali social saranno, come sempre, aperti per ascoltare le tue esperienze, le tue opinioni, per dare voce alle tue idee, per mostrare le tue foto con l’hashtag #iocorroqui e, con l’arrivo della new entry Snapchat, per stare sempre in contatto.

Facebook: https://www.facebook.com/runlovers
RunLovers Club: https://www.facebook.com/groups/runloversclub/
Instagram: https://www.instagram.com/runlovers/
Twitter: https://twitter.com/runlovers
Snapchat: Runlovers (oppure usa lo snapcode qui sotto)

snapchat

Altri articoli come questo

11 COMMENTS

    • Io che ho i super poteri so che Stefano. Questostefanoèilnostrostefanospeciale.
      E quindi: Anche tu ci inspiri un saccooooooooo!
      Ma pure mille sacchi, ecco <3

      *disse agitando un centrifugato di carota e zenzero imbottigliato e invecchiato 89 mesi

        • Sono anche astemia, Stefano.
          Mai toccato qualcosa di alcolico.

          CE LE HO TUTTE IO!!!!
          (però fumavo, oh. Devo dirlo! Fumavoooooooo. Ho vissuto nel pericolo anche io, sia chiaro :-D )
          <333333333333333333333333333333333

  1. Non vedo l’ora di leggere questo Runlovers 2.0. Vi seguo da 3 mesi ormai, da quando ho iniziato a correre il 14 febbraio ed ero un 28enne di 183 cm x 97 Kg. Ora sempre 28enne ma di 183 cm x 83 kg in continuo miglioramento di forma fisica. Grazie hai vostri articoli ho migliorato la mia corsa, ho comprato scarpe vestiario ed accessori, ho ucciso il moribondo arrivando a fare i 10Km in 52 minuti e ho centuplicato la stima di me stesso.
    Magari adesso che aggiungerete il triathlon tra i vs. argomenti mi verrà voglia di rimettermi pure in sella e perchè no pure di di buttarmi in piscina dopo anni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.