Run Baby Run!

Quando devi staccare da tutto cosa fai? Metti le scarpe e nelle cuffie questa playlist. E parti.

Tempo di lettura: 1 minuto

Ogni ora del giorno ha la sua musica ideale e se dovessi dire qual è l’orario migliore per questa selezione musicale di Laura Polga direi… il tardo pomeriggio. Dopo una giornata intensa e magari un po’ problematica. Piena di impegni e di richieste di questo e quello, uno di quei giorni in cui arrivi a sera e non hai mai pensato a te per un solo istante. 

Allora giunge quel momento che i runner conoscono benissimo: quello in cui dici “Sapete che c’è? C’è che ve ne andate in quel posto. Io vado”. E corri via, non solo metaforicamente ma con le tue scarpe addosso. E questa playlist nelle orecchie :)

(Photo credits Clem Onojeghuo)

Sullo stesso argomento:
Good vibes, la playlist
CONDIVIDI
Martino Pietropoli (detto Tino Mar): la creatura Tino Mar, risultato di un esperimento riuscito non troppo bene, ha un suo laboratorio, ovviamente segreto, dal quale escono i progetti più disparati. L'importante è che siano barefoot. Appare come un tranquillo e serio professionista ma quando vede una scarpa a drop 0 perde il controllo ed esce a provarla correndo per strada. Prima però ha l'accortezza di annunciarlo su twitter. Condivide con BIG la possibilità di correre in fermo immagine ed è per questo l'altra faccia della stessa medaglia.

5 COMMENTI

  1. Buonasera, scusate l’ignoranza ma come si scaricano queste playlist? Vorrei usarle con l’app che uso….mi correggo ….vorrei usarle con l’app che vorrei usare quando mi deciderò a cominciare a correre. Per ora sono nella fase teorica. Grazie

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.