PUMA Velvet Twin Pack

Due sneaker iconiche PUMA reimmaginate da uno dei più famosi designer asiatici e ispirate ad un film di David Lynch

Tempo di lettura: 1 minuto

Se tutti sono pazzi per le sneaker, in Asia lo sono molto di più. Non meraviglia che uno dei più prolifici designer di sneaker sia malese e che a lui PUMA abbia affidato delle versioni molto particolari di suoi due grandi classici: le Blaze of Glory e le Blaze Disc.

Ispirandosi a “Blue Velvet” di David Lynch, Johor Bahru di Crossover Store ha isolato la palette di colori e il mood del film del grande regista e l’ha riproposto nelle colorazioni scure e nei dettagli in pelle delle Blaze of Glory ‘Rose’, che, di nome e di fatto, hanno anche un’elegante rosa stampata sul tallone.

PUMA x Crossover Vel#12212C

La Disc Blaze ‘Mistery‘, un simbolo negli anni ‘90 con la sua chiusura disc e diventata poi un must have tra i collezionisti, è vestitatotal black in nubuk con dettagli in suede. Anche la sua caratteristica gabbia è in maculato nero con un solo dettaglio rosa sull’intersuola. E naturalmente l’elegante rosa stampata sul tallone.

PUMA x Crossover Vel#12212A

PUMA The Velvet Twin Pack sarà in vendita a partire dal 15 maggio in esclusiva da One Block Down, Slam Jam ed Excelsior a Milano, Kosmos Store a Trento, Sneakers76 a Taranto e negli Store Urban Jungle.

Sullo stesso argomento:
Ripensare la velocità
CONDIVIDI
Martino Pietropoli (detto Tino Mar): la creatura Tino Mar, risultato di un esperimento riuscito non troppo bene, ha un suo laboratorio, ovviamente segreto, dal quale escono i progetti più disparati. L'importante è che siano barefoot. Appare come un tranquillo e serio professionista ma quando vede una scarpa a drop 0 perde il controllo ed esce a provarla correndo per strada. Prima però ha l'accortezza di annunciarlo su twitter. Condivide con BIG la possibilità di correre in fermo immagine ed è per questo l'altra faccia della stessa medaglia.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.