Onora il tuo corpo

Ti è stato dato un solo corpo: lo stai onorando?

Tempo di lettura: < 1 minuto

25.915

Venticinquemilanovecentoquindici. Sono i giorni che, mediamente, un essere umano trascorre sul corpo celeste chiamato Terra.
Per dargli un significato devi viverne ognuno intensamente: sfidandoti, migliorandoti, divertendoti, facendo quello che ti fa star bene. Come, ovviamente, correre.

Reebok esprime questo concetto in un video che ripercorre la vita di una donna a ritroso: partendo dal giorno in cui corre una Spartan Race, attraverso le sue corse solitarie, la corsa col passeggino di un figlio/a, le campestri a scuola. Fino alla culla. Il giorni si contano al contrario e lei – nella realtà Debbie Suzuki, una 60enne che corre davvero, che ha recentemente partecipato alla Grand Canadian Death Race e a un Iron Man – ringiovanisce fino a trovarsi appena nata, con il suo capitale di giorni da spendere tutti davanti.

Il messaggio è duplice: è commerciale (Reebok è con te per tutta la vita – anche se non c’è alcuna esposizione palese del marchio) ed è più filosofico: stai impiegando bene i tuoi giorni? Ti è stato dato un solo corpo: lo stai onorando?

Se lo stai facendo puoi #HonorYourDays su Instagram e twitter. Oppure puoi impegnarti a fare un patto con te stesso: far valere ognuno del giorni che ti restano dei tuoi 25.915 nel migliore dei modi. Onorando il tuo corpo, per esempio.

Altri articoli come questo

2 COMMENTS

    • Forse mettono un po’ d’ansia: c’è anche un sito in cui puoi calcolare quanto ti resta ma ti confesso che ho preferito non farlo ;)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.