La sfida degli addominali

Il plank è probabilmente uno degli esercizi più odiati (per la fatica) e più amati (per i risultati) da tutti i runner. Ed è anche uno dei pochi esercizi di core stability assolutamente indispensabili per il potenziamento degli addominali che sono utilissimi per… Ok, sai già a cosa servono e questa è la sfida degli addominali.

Si tratta di almeno 3 serie di 6 esercizi con 2 minuti di pausa tra una serie e l’altra. Attenzione: ho detto ALMENO 3 serie. Perché i livelli successivi ne prevedono 5 e poi 7.

Si narra che chi è arrivato a 10 serie, oltre ad aver fatto addominali per più di un’ora, abbia anche avuto visioni mistiche e sia stato candidato al Nobel per la Pace. Ma queste sono leggende metropolitane; ciò che conta è fare core stability: sarai più figo e – soprattutto – correrai molto meglio.

P.S.: Vuoi aggiungere una difficoltà ulteriore? Usa la kettlebell quando fai il plank laterale

five-minute-plank-workout

(Grazie a Merlinox per la segnalazione)

Sullo stesso argomento:
La salute passa per l'esercizio fisico: Breast Health Day 2017
ViaDarebee
CONDIVIDI
Sandro Siviero (detto BIG): vive, lavora, scrive e corre in una località sconosciuta a tutti, localizzata dall'intelligence in una non meglio definita area nelle terre di Mordor. Big è una sorta di entità grigia che tutto vede e tutto controlla. Essere mitologico, ai collaboratori di RunLovers è concesso vederlo solo in occasione delle festività nazionali della Papuasia e solo in fermo immagine. Cioè mentre corre.
 Qua dentro è quello che decide chi vive e chi muore e, per questo, noi lo amiamo di un amore disinteressato e spontaneo.

10 COMMENTI

  1. Dopo aver visto gli esercizi, il solo immaginare di farne 10 serie in meno di un anno mi ha fatto avere le visioni mistiche… ???

    • In genere 10-15 secondi, giusto per recuperare. Sono allenamenti da fare per poco tempo in totale, ma “tiratissimo” ;)

  2. Per curiosità sono arrivato a 10 serie e non ho avuto la fortuna di avere visioni mistiche; per me le serie più dure sono le prime, una volta arrivato a 6/7 vai via tranquillo….

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.