La playlist per correre a 6’30″/Km

CONDIVIDI

Continuiamo la serie delle playlist che ti danno il passo di corsa e – a grande richiesta – ecco la playlist per chi vuole mantenere un ritmo costante e percorrere un chilometro in circa 6 minuti e mezzo.

È un ritmo comodo, perfetto per moltissimi runner che hanno iniziato a correre da poco, e per chi vuole tenere un ritmo morbido per godersi la musica e il panorama. Non a caso, in questa playlist ci sono dei pezzoni che puoi trovare nelle collezioni musicali di quasi tutti. Una playlist “democratica”.

Se questa settimana vuoi vincere il braccialetto con la scritta “you’re a runlover” sarà sufficiente commentare questa playlist: selezioneremo il commento più creativo e lo premieremo inviandogli il famigerato simbolo distintivo! (quindi commenta usando la tua email vera: possiamo contattarti solo così)

Se invece vuoi guadagnartelo nel modo più tradizionale, basta andare qui e seguire le indicazioni. Ricordati: riceverai il braccialetto quando pubblicheremo la tua playlist o il tuo racconto!

Buon ascolto! (E buon commento)

1(I Can’t Get No) Satisfaction – The Rolling Stones

2Bohemian Rhapsody – Queen

3Summer of ’69 – Bryan Adams

4Born to Run – Bruce Springsteen

5She bangs – Ricky Martin

6The Battle of Evermore – Led Zeppelin

7Nothing Else Matters – Metallica

8Times Like These – Foo Fighters

9Sabotage – Beastie Boys

10At Least We Tried – Moby

11Ain’t No Sunshine – Bill Withers

12Lean On Me – Al Jarreau

13Guns and Horses – Ellie Goulding

14We Want the Airwaves – Ramones

15Step Out – José González

E se usi Spotify puoi ascoltarla direttamente a questo indirizzo.

CONDIVIDI

Sandro Siviero (detto BIG): vive, lavora, scrive e corre in una località sconosciuta a tutti, localizzata dall’intelligence in una non meglio definita area nelle terre di Mordor. Big è una sorta di entità grigia che tutto vede e tutto controlla. Essere mitologico, ai collaboratori di RunLovers è concesso vederlo solo in occasione delle festività nazionali della Papuasia e solo in fermo immagine. Cioè mentre corre.
 Qua dentro è quello che decide chi vive e chi muore e, per questo, noi lo amiamo di un amore disinteressato e spontaneo.

44 COMMENTI

  1. Ciao ragazzi, seguo sempre i vostri fantastici post, ho 51
    Anni e corro bene da circa 5 anni , mi alleno con la musica e ultimamente con le vostre playlist… Amo correre …❤️ Tanto che ultimamente ho partecipato a varie Deejayten ….ultima quella di Bari di quest’anno… E la Stralugano 2015 finita in 57 minuti.. Che ve ne pare… Io do il massimo e voglio sempre superarmi… Nei limiti del buon senso però …correre mi fa stare bene… Vi ringrazio per la compagnia??Graziana❤️

  2. Ahahah il “famigerato simbolo distintivo” é epico!! Condivido in pieno la playlist rilassata e anche i gusti musicali… Solo che su Nothing Else Matters dovrei asciugare le lacrimucce mentre corro! Direi che la sposto al fondo, per lo stretching, quando nessuno mi vede ;)
    Buona giornata a tutti! :)

  3. Eh che dire? Playlist grandiosa…. Adoro i rolling stones… Forse perché il nome lo reputo una specie di tributo alla mia attuale forma fisica….. Una pietra rotolante…. I 6 e 30 al minuto? Un sogno…. Ma a me piace sognare in larghezza…. E rotolando su e giù dagli argini del Po ci arrivero….

  4. Dico solo che ho alzato le mie stampelle in aria….canzoni cult x delle corse in completo relax! Prendo spunto e le carico pronte per il mio rientro di maggio che sarà aime’ un tartarientro!!!!!

    • Ale tre mesi fa mollavo le stampelle dopo un anno interminabile di loro, di una sedia a rotelle… Alzale gioisci più che puoi…. Caricati come una molla…. A 3 mesi da quel giorno sono a 8 al minuto….. Dopo i 14, i 12 ecc… Dai che ce la fai…..

  5. Pensavo di essere una tartarunner ma no! peggio! ?
    Dopo un anno di corsa ( a periodi alterni) 6.30 sarebbe un successo!!!! Ultimamente mi gaso per il 6.48 mai visti prima! ??

  6. Mi piaaaaceeee! Chissà se riuscirò ad aumentare il mio ritmo!?!?! Intanto l’ascolto seduta alla scrivania in ufficio e sento già la carica!!! Vabbe se non riuscirò a correrla mi accontentero di ballarla! E mi sono decisa finalmente a scaricare spotify… grazie runlovers come sempre per il prezioso aiuto! ✌

  7. (Non riesco ad avere alcuna) soddisfazione …. questa canzone per avere 51 anni si ascolta alla grande!! (6 giugno 1965 ).
    (Non riesco ad avere alcuna) soddisfazione si ma non nella corsa!!!!! runlovers a tutti con la buona musica!!!

  8. Solo ad ascoltare i mitici Rolling Stones altro che a 6:30”, si va in modalità Speedy Gonzales!!!! Per non parlare dei Queen e del Bruce… Ma chi l’ha scelta ‘sta playlist?? Non oso immaginare quale sia quella per chi va a 4:40” :P

  9. Come membro ufficiale dei ‘TartaRunners’ grazie mille per la playlist!!!La proverò’ sicuramente al prossimo allenamento! Sta a vedere che con questa riesco a passare al level successivo :-P

  10. Nella SUMMER OF 69…mentre tutti protestavano con un sentito WE WANT THE AIRWAVES, c’era chi ascoltando una BOHEMIAN RAPSODY si caricava per THE BATTLE OF EVERMORE e architettava un SABOTAGE con il supporto di GUNS and HORSES per poter STEP OUT da una vita che non gli dava SATISFACTION
    C’era chi diceva LEAN ON ME …perchè sapeva che TIMES LIKE THESE sono duri da vivere in solitaria, soprattutto quando AIN’T NO SUNSHINE che ti riscalda le giornate.
    Ma alla fine AT LEAST WE TRIED e per dirla tutta NOTHING ELSE MATTER se non essere BORN TO RUN!

    Dear Sandro, sorry ma SHE BANGS non c’azzecca proprio :-P

  11. Ciao mi chiamo Jonny e sono di Ravenna.
    Non corro per avere un etichetta, non mi ionteressa e non mi e’ mai interessato.
    Nonostante questo adoro la natura edessi il creato, ho un fisico che assomiglia a quello di un felino e dal 2009 ho perso 40 kg, ho smesso di bere e fumare (sono alto 178 cm x 64 kg e addominali da copertina [non lo dico io]). Arrivo a percorrere 150 km a settimana….Perche’ lo faccio?

    E’ il miglior modo per ringraziare Dio dello splendido Pianeta che ha concesso e noi per ringraziarlo dobbiamo amare noi stessi in quanto finche’ non si fa questo non si riesce ad apprezzare a pieno cio’ che ci circonda.
    Quindi mi AMO regalandomi magnifiche corse, magnifici paesaggi, magnifiche senzazioni sulle rive dei fiumi, nei lungomare, nelle colline e SI…..qualche volta anche sotto le stelle.
    Respiro il vento che mi sfiora e corro con lui attraversando il creato.

    Sono sicuro che qualcuno di Voi capiscce cosa intendo…..non lo si fa piu’ per arrivare a vincere una maratona o per dimagrire o sembrare bravo!
    Lo si fa come cammino interiore, filosofia e scianza di ricerca interiore e spirituale; come in tutti i riti di passaggio….anche da questo non si torna piu’ indietro.
    Il tamburellare dei piedi nel terreno e’ l unico sistema per scandire un giorno da quello successivo e quando si finisce di correre si inizia a camminare….tutto rallenta e quella diventa fede.

    Buona ricerca a tutti Voi

  12. Ciao a tutti, vi ho scoperto da poco tempo ma adesso non c’è giorno che non do un’occhiata al vostro profilo o al vostro sito per acquisire consigli o dritte per apprezzare al meglio il mondo del running. Questa playlist è fantastica con dei brani epici che ad ascoltarli mentre corri ti rendono più dolce lo sforzo e la fatica. Grazie di tutto.

  13. Ma…Ricky Martin… PERCHÉ????????? O_o
    Era una play list perfetta fino a quel momento (e anche dopo)!!!!
    Rimuovetela, altrimenti avrete sulla coscienza dei lettori mp3 scaraventati in un fosso! (O direttamente il loro possessore) :P

  14. Con questa playlist, forse, potrei convincere pure mio marito (noto pigrone) ad andare a correre. ???
    A parte gli scherzi, a volte, fare lo sport senza musica è molto bello: senti i tuoi passi, il respiro, i rumori esterni, poi a un certo punto tutto rimane estraneo e ci sei solo te. Ma quando io sento la musica non c’è più nulla, c’è solo la musica e io canto. Ovviamente nella mia testa, perché se lo facessi davvero, farei scappare tutti.
    P.S. ottima selezione, direi anche spiritosa

  15. Dapanico! Una playlist che ti fa saltare ancor piu che correre! L’adoro!! Da domani sarà in fissa per le sessioni di corsa! ❤️

  16. Io sto superando questo ritmo e sto piano piano scendendo facendo scendere anche il culone!! Vorrei il braccialetto solo per fare invidia ai runner abbruttiti che mi guardano male per il ritmo.. un giorno li supererò.. intanto li saluto per infastidirli.. ahahah (risata malefica)!
    Ciao Runlovers! Ci vediamo sudati <3

  17. Un mese di fermo e ancora un mesetto per ripartire. Correvo dinottee gognavo la luce…ora c’e la.luce e si fa presto a cadere…la playlist me l’ascolto in treno :-)))

  18. Corro da gennaio di quest’anno.
    La corsa mi ha aiutato a superare un momento abbastanza difficile.
    Ho iniziato a correre e non ho piu’ smesso!
    Al momento partecipo ad ogni manifestazione non competitiva e sono arrivata a fare…10 km!
    A volte mentre corro piango perche’ realizzo cio’ che ero e cio’ che sono diventata…
    Che dire…non corro mai senza musica!
    Ciao a tutti!

    • È lo spirito migliore Maria Cristina, ed è bellissimo che correre ti sia servito per un motivo così bello e importante. Buone corseee!

  19. Come diceva un grande , il rock non solleverà i tuoi problemi ! Ma in questo caso ci puoi correre sopra! Rock sooooo coooolll! ?

  20. Corro da solo 4 mesi ed ho perso circa 22 chili. Dato che corro da poco tempo se andassi a 6’30” sarebbe l’ultima volta che ascolto musica ? La tengo in archivio ancora per un pò.

  21. Ciao,devo dire che da podista lento questa compilation è bella ma non la ascolterei.piuttosto degli stessi gruppi ci sono pezzi più carichi! È anche vero che quando corro o ascolto me stesso o roba del tipo skindred,ma questa è un’altra discussione! Siete forti e continuate cosi!

    • Ciao Paolo. In questo caso la scelta non è legata alla “carica” ma al ritmo (in bpm) che ciascuno brano porta a correre. ;)

  22. Fantastica playlist per chi ama ascoltare buona musica mentre corre! Quando si ascoltano brani come satisfaction dei Rolling Stones non è facile continuare a mantenere quel ritmo, mi da troppa carica!

    6’30″/km?! Run faster, winter is coming! ?

  23. Prima di iniziare a correre, ogni volta, aziono l’i-pod premendo play su “Born to Run” del Boss.
    Per cui non potrei sentirmi più in sintonia con questa playlist.

    Perchè per correre, a questo ritmo, ci vuole carica, ci vuole un motivo che ti spinga a non fermarti.
    E quando la milza preme, quando i polpacci verso la fine tirano un pochetto …ripenso a quando sono partita. Mi ripeto nella testa “Baby we were born to run”. E allora gli ultimi kilometri sembrano più facili.

    E non vedo l’ora di ricominciare.

  24. Ok ve la rubo per l’ultimo lunghissimo,dovrò aggiungere anche la mia per arrivare in fondo! Magari insieme a voi combinero’anche qualcosa di buono ?RUNLOVERS TUTTI CON I BRACCIALETTI!!!!!!!

  25. Se con questa playlist riesco a tenere il passo per l’ultimo lunghissimo prima della maratona, giuro che la corro con la scritta RUNLOVERS sulla fronte ?

      • Certo che se avessi il braccialetto eviterei di imbrattarmi la fronte di inchiostro, che poi magari dopo la corsa mi ritrovo l’effetto viso maculato. . . No no , ragazzi ci vuole proprio il braccialetto ?

  26. Sono un bradipo ma ho deciso di partecipare alla staffetta del 2 aprile a Milano. Correre è stato sempre faticoso per me, non fisicamente ma di testa. C’è sempre quella vocina che mi dice “ma chi te lo fa fare?”.
    Quando finalmente avevo preso il ritmo, mi becco il raffreddore dell’anno: due settimane ferma, stremata da notti in bianco a tossire…
    Oggi mi sono imposta di uscire, per azzittire la vocina maledetta ho ascoltato la vostra playlist e…. MIRACOLO! 11km!
    Nel momento di crisi è partita “Lean on me” e per poco non mi mettevo a cantare battendo le mani tipo coro gospel. L’ultimo km, quando stavo per mollare, è partita “Sabotage”.
    Se questa è la riproduzione casuale di Spotify ci metto la firma!

    Grazie!

  27. Chissà se è scaduto il tempo per avere questo braccialetto tanto ambito?? Ovviamente come tutto va conquistato anche questo… Ho iniziato a correre da poco, il 19 settembre 2016 con pure 20 giorni di stop in mezzo causa problemi ad un ginocchio. Ora dopo solo tre mesi punto ai 10 km e sono arrivata a correre 50 minuti con solo due minuti di stop in mezzo, faccio 8 km di corsa e grosso modo la mia velocità è sui 6.40 quindi questa playlist è per me!!! Mi sono avvicinata per dimagrire qualche chilo e ho scoperto che non mi importa più se correre mi fa dimagrire perchè mi fa stare così bene che è già un motivo sufficiente. Ora provo questa bella playlist su spotify!!! Grazie!!! Ciao, Laura

  28. Bellissima questa playlist! Anche se io personalmente ci aggiungerei quella di Lucio Dalla- Disco erotico stomp che a me fa letteralmente volare (si fa per dire perchè nonostante io corra da oltre dieci anni a meno di 6 al km non riesco neanche se mi sparano)…Ma tant’è io corro perchè mi piace e mi fa star bene e il resto avanza.

  29. 6’30 al km è la velocità giusta della vita! No stress solo piacere! Passiamo già tutta la settimana a correre a destra e sinistra per il frenetico ritmo delle nostre giornate….almeno qui possiamo rallentare un po’?
    Clear eyes, full heart….can’t lose!

  30. Evvai! Qualcosa anche per noi neofiti Tartarunner 🐢 che non corrono per forza alla velocità con la quale Slash suona la chitarra 😂

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here